Loading...

Involtini primavera vegetariani e light

AutoreC.Ferrara
VotazioneDifficoltàMedia

Per preparare4 Porzioni
Preparazione45 minutiCottura20 minutiTempo Totale1 ora 5 minuti

Questi bocconcini sono tipici di alcuni paesi asiatici, come la Cina, e qui si è soliti consumare questo tipo di cibo proprio per festeggiare l’arrivo della primavera. Da qui, gli involtini si sono diffusi in tutto il mondo con questo particolare appellativo. Piatto privo di ingredienti di origine animale. Questi involtini si prestano alla maggior parte dei regimi alimentari, compreso quello ipocalorico dimagrante.

TweetSaveShare

Ingredienti:

 100 g Fogli di pasta fillo
 200 g Verza
 200 g Carote
 200 g Zucchine
 100 g Germogli di soia
 30 Zenzero (fresco o in polvere)
 1 pizzico Sale
 2 cucchiai Olio d'oliva

Passaggi:

1

Sbucciare le carote, lavare le zucchine e rimuovere le estremità. Sbucciare lo zenzero.

2

Grattugiare carote, zucchine e zenzero, utilizzando la grattugia elettrica oppure quella manuale.

3

Pulire la verza e tagliarla a listarelle sottili.

4

Versare un filo d’olio extravergine nel wok o padella e rosolare le carote, le zucchine e lo zenzero a fiamma vivace.

5

Unire dunque la verza ed aggiustare di sale. Procedere con la cottura a fiamma vivace per una decina di minuti.

6

Qualche minuto prima del termine della cottura, unire i germogli di soia e sfumare con la salsa di soia. Lasciar intiepidire le verdure.

7

Nel frattempo, ritagliare 10 rettangoli con la pasta fillo (pasta di riso), dalle dimensioni approssimative di 10 x 15 cm.

8

Sistemare una cucchiaiata di verdure in un lato corto del rettangolo di pasta fillo. Rivoltare verso l’interno i lati lunghi del rettangolo per impedire al ripieno di fuoriuscire. Arrotolare l’involtino dalla parte del ripieno. Per sigillare l’involtino, pennellare il lato corto libero con acqua.

9

Foderare con la carta da forno. Disporre gli involtini sulla piastra, con la chiusura rivolta verso il basso. Cuocere in forno caldo, 250°C, per circa 10 minuti.

10

Servire gli involtini primavera vegetariani accompagnando con una salsa agrodolce.

Ingredienti

 100 g Fogli di pasta fillo
 200 g Verza
 200 g Carote
 200 g Zucchine
 100 g Germogli di soia
 30 Zenzero (fresco o in polvere)
 1 pizzico Sale
 2 cucchiai Olio d'oliva

Passaggi

1

Sbucciare le carote, lavare le zucchine e rimuovere le estremità. Sbucciare lo zenzero.

2

Grattugiare carote, zucchine e zenzero, utilizzando la grattugia elettrica oppure quella manuale.

3

Pulire la verza e tagliarla a listarelle sottili.

4

Versare un filo d’olio extravergine nel wok o padella e rosolare le carote, le zucchine e lo zenzero a fiamma vivace.

5

Unire dunque la verza ed aggiustare di sale. Procedere con la cottura a fiamma vivace per una decina di minuti.

6

Qualche minuto prima del termine della cottura, unire i germogli di soia e sfumare con la salsa di soia. Lasciar intiepidire le verdure.

7

Nel frattempo, ritagliare 10 rettangoli con la pasta fillo (pasta di riso), dalle dimensioni approssimative di 10 x 15 cm.

8

Sistemare una cucchiaiata di verdure in un lato corto del rettangolo di pasta fillo. Rivoltare verso l’interno i lati lunghi del rettangolo per impedire al ripieno di fuoriuscire. Arrotolare l’involtino dalla parte del ripieno. Per sigillare l’involtino, pennellare il lato corto libero con acqua.

9

Foderare con la carta da forno. Disporre gli involtini sulla piastra, con la chiusura rivolta verso il basso. Cuocere in forno caldo, 250°C, per circa 10 minuti.

10

Servire gli involtini primavera vegetariani accompagnando con una salsa agrodolce.

Involtini primavera vegetariani e light

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *