Loading...

La frutta di aprile: scopriamo insieme tutte le sue proprietà

La frutta di aprile: scopri come fare il pieno di vitamine. La frutta di aprile offre davvero la possibilità di fare il pieno di vitamine, oltre ad essere molto buona. La primavera ormai è arrivata e le belle giornate di sole ci accolgono invogliandoci a lunghe passeggiate.

Anche la frutta inizia ad essere più invitante e ricca di vitamine e sali minerali, aiutandoci a depurare dalle scorie accumulate durante l’inverno e dandoci energia senza appesantire.

La frutta di questa stagione sarà sempre più nutriente e fresca. Inoltre preparerà il nostro corpo e la nostra pelle alle giornate più calde che stanno per arrivare.
Nella frutta di aprile ci saranno gli ultimi agrumi di stagione, ma finalmente arriveranno le prime fragole non di serra.

Le fragole

Tra la frutta di aprile è doveroso citare subito le fragole. La fragola (Fragaria vesca) è il falso frutto perché si forma sulla base del fiore e non dall’ovario. I veri frutti sono piccoli acheni sparsi sul ricettacolo fiorale trasformato in un corpo carnoso e rosso. In pratica quelli che noi chiamiamo comunemente semi. Le fragole attivano il metabolismo, proteggono i denti, contrastano celluliteipertensione e invecchiamento.

Baciate dal sole saranno più succose e ricche di proprietà benefiche.

Questo frutto contiene molti importanti elementi nutritivi come acidi organici, flavonoidi antiossidanticalcio e magnesiovitamina C e potassio.

I kiwi di stagione

Per poco ci saranno ancora i kiwi di stagione. Si tratta di frutti ricchi di vitamina C. Molti infatti non sanno che ne contengono più del del limone. Inoltre sono anche ricchi di potassio, di rame, di erro e  di vitamina E. Saranno nostri alleati in caso di stipsi, un kiwi maturo al mattino insieme ad un bicchiere di acqua tiepida ci sarà di gran aiuto.

Le nespole

Per pochi mesi ci saranno anche le nespole. Le nespole sono un frutto di uso poco comune. Andrebbero però riscoperte perchè hanno davvero molteplici proprietà. Ricche di vitamina A. vitamine del gruppo B, vitamina C e sali minerali. Le vengono riconosciute proprietà diuretiche o astringenti secondo la loro maturità.

E poi, tra la frutta di aprile, non fatevi mancare…

  • Le banane, ottime per gli sportivi ma non solo. Perfette per fare il pieno di potassio!
  • Il limone con la sua vitamina C. Se volete potete scoprire i benefici di “acqua e limone” in questo articolo.
  • L’ananas: ricco di vitamine e molto versatile in cucina.

 

frutta di aprile

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *