Loading...

Torta alla zucca e gocce di cioccolato fondente

AutoreC.Ferrara
VotazioneDifficoltàFacile

Per preparare1 Porzione
Preparazione15 minutiCottura40 minutiTempo Totale55 minuti

La zucca in tutte le sue DOLCI sfumature..
Oggi vi presentiamo la ricetta di una Torta alla zucca arricchita da gocce di cioccolato fondente. E’ una ricetta molto semplice e veloce da preparare. E’ leggera e si presta a molte variazioni in corso d’opera.

La zucca è la regina incontrastata dei nostri freddi inverni. E’ una pietanza molto versatile in cucina. Ci si possono preparare primi, secondi, contorni e per il suo delicato sapore anche molti dolcetti.

LA ZUCCA
Valori nutrizionali per 100g:

Kcal 26
Carboidrati 7 g
Proteine 1 g
Grassi 0,1 g
Colesterolo 0 mg
La zucca è anche molto ricca di Caroteni e Vitamina A. Modesto anche il quantitativo di Vitamina C e alcune vitamine del gruppo B. Ma è anche una buona fonte di minerali tra cui spiccano in abbondanza ferro, fosforo, potassio e magnesio.

Esistono comunque diverse tipologie di zucca. Vediamo di conoscerne alcune.

ZUCCA MANTOVANA: forse la più conosciuta. Ha una forma un po’ schiacciata con una buccia verde molto dura. La consistenza interna risulta pastosa e molto compatta.
ZUCCA DI CHIOGGIA: ha una buccia verde molto dura e rugosa. La polpa invece è gialla. Intera può essere conservata per mesi diventando così con la maturazione ancora più zuccherina.
ZUCCA MOSCATA DI PROVENZA: ha una forma tondeggiante dal colore verdastro-arancione. La polpa invece è di un arancio molto acceso. E’ tipica della zona francese.
ZUCCA SERPENTE: è una tipologia di zucca tipica della nostra Sicilia. Come si evince dal nome è una zucca di forma tondeggiante e allungata. Molto buona nelle zuppe di cui si utilizzano spesso anche le foglie.
Questa torta alla zucca e gocce di cioccolato fondente è semplicissima. Vi basterà mettere insieme farina, uova, latte, lievito, polpa di zucca, olio e gocce di cioccolato alla fine.

La nostra Evelin, autrice della ricetta, ha utilizzato come dolcificante il Tic in gocce. Ma voi potete sostituirlo con il dolcificante che utilizzate abitualmente. Lei consiglia una dose di circa 30/40 g di zucchero a sostituzione del Tic.

Ricordate che è un dolce light e quindi cercate di non abusare di zuccheri e grassi mantenendo sempre un buon equilibrio tra le parti.

TweetSaveShare

Ingredienti:

 160 g Farina 0
 120 g Zucca
 90 g Latte scremato
 Dolcificante Tic
 2 unità Uova
 20 g Olio di semi
 1 bustina Aroma alla vaniglia
 1 bustina Lievito per dolci
 Scorza di limone
 Gocce di cioccolato fondente

Passaggi:

1

Tagliate la polpa della zucca a cubetti e tritatela cruda così da ricavarne una crema con il latte e l'olio di semi.

2

A parte montate gli albumi. In un'altra ciotola i tuorli d'uovo e il dolcificante.

3

Versate la crema di zucca nella ciotola dove avete lavorato i tuorli con il tic

4

Unite l’aroma, il lievito e la farina setacciata e amalgamate con le gocce di cioccolato fondente

5

Piano piano incorporate gli albumi montati a neve

6

Versare il composto nello stampo rivestito con carta forno e infornare la torta alla zucca light per circa 40 minuti a 180° C. Mi raccomando fate la prova stecchino! Non tutti i forni sono uguali e...buon appetito!

Categoria, ,

Ingredienti

 160 g Farina 0
 120 g Zucca
 90 g Latte scremato
 Dolcificante Tic
 2 unità Uova
 20 g Olio di semi
 1 bustina Aroma alla vaniglia
 1 bustina Lievito per dolci
 Scorza di limone
 Gocce di cioccolato fondente

Passaggi

1

Tagliate la polpa della zucca a cubetti e tritatela cruda così da ricavarne una crema con il latte e l'olio di semi.

2

A parte montate gli albumi. In un'altra ciotola i tuorli d'uovo e il dolcificante.

3

Versate la crema di zucca nella ciotola dove avete lavorato i tuorli con il tic

4

Unite l’aroma, il lievito e la farina setacciata e amalgamate con le gocce di cioccolato fondente

5

Piano piano incorporate gli albumi montati a neve

6

Versare il composto nello stampo rivestito con carta forno e infornare la torta alla zucca light per circa 40 minuti a 180° C. Mi raccomando fate la prova stecchino! Non tutti i forni sono uguali e...buon appetito!

Torta alla zucca e gocce di cioccolato fondente

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *