Loading...

Plumcake ai mandarini con glassa al cioccolato e mandorle a lamelle

AutoreC.Ferrara
VotazioneDifficoltàFacile

Per preparare5 Porzioni
Preparazione20 minutiCottura45 minutiTempo Totale1 ora 5 minuti

Il plumcake ai mandarini è un dolce fragrante e morbidissimo, molto facile da preparare, realizzato con la scorza grattugiata e il succo dei mandarini.
Il composto si prepara in poco tempo, montando le uova con lo zucchero e aggiungendo poi le polveri setacciate e il succo e la scorza dei mandarini.
Il plumcake ai mandarini, goloso e originale, allieterà la vostra colazione o la merenda, dandovi una bella carica!

TweetSaveShare

Ingredienti:

 180 g Farina di tipo 2
 50 g Fecola di patate
 1 bustina Lievito per dolci
 70 millilitri Olio di semi
 3 unità Uova
 70 g Zucchero di canna integrale
 100 millilitri Succo di mandarini
 4 unità Scorze di mandarini

Passaggi:

1

Per prima cosa lavate bene i mandarini all'esterno, strofinandoli con un canovaccio per eliminare le impurità e grattugiate la scorza, che terrete da parte.

2

Dividete i mandarini a metà e spremeteli filtrando il succo ottenuto con un colino e tenete da parte anche questo.Setacciate la farina, la fecola e il lievito insieme in una ciotola capiente.In una ciotola di una planetaria munita di frusta (oppure con uno sbattitore elettrico), montate le uova con lo zucchero fino a farle diventare gonfie e spumose.

3

Nel frattempo aggiungete l'olio e aggiungetelo al composto di uova e zucchero,Aggiungete sempre mescolando il succo dei mandarini filtrato.A questo punto unite le polveri setacciate in un paio di riprese,mescolate e per ultimo unite la scorza grattugiata dei mandarini.

4

Imburrate uno stampo da plumcake e rivestitelo con la carta forno,versatevi all'interno il composto e infornate in forno già caldo a 180° per 45 minuti. Una volta cotto, fate raffreddare il vostro plumcake ai mandarini su di una gratella e servite! Se gradite, potete spolverizzarlo con dello zucchero a velo o sciogliere della cioccolata fondente con un po' di acqua e zucchero a velo (fate ad occhio) l'importante che mescolando vedrete che si addensa.

Ingredienti

 180 g Farina di tipo 2
 50 g Fecola di patate
 1 bustina Lievito per dolci
 70 millilitri Olio di semi
 3 unità Uova
 70 g Zucchero di canna integrale
 100 millilitri Succo di mandarini
 4 unità Scorze di mandarini

Passaggi

1

Per prima cosa lavate bene i mandarini all'esterno, strofinandoli con un canovaccio per eliminare le impurità e grattugiate la scorza, che terrete da parte.

2

Dividete i mandarini a metà e spremeteli filtrando il succo ottenuto con un colino e tenete da parte anche questo.Setacciate la farina, la fecola e il lievito insieme in una ciotola capiente.In una ciotola di una planetaria munita di frusta (oppure con uno sbattitore elettrico), montate le uova con lo zucchero fino a farle diventare gonfie e spumose.

3

Nel frattempo aggiungete l'olio e aggiungetelo al composto di uova e zucchero,Aggiungete sempre mescolando il succo dei mandarini filtrato.A questo punto unite le polveri setacciate in un paio di riprese,mescolate e per ultimo unite la scorza grattugiata dei mandarini.

4

Imburrate uno stampo da plumcake e rivestitelo con la carta forno,versatevi all'interno il composto e infornate in forno già caldo a 180° per 45 minuti. Una volta cotto, fate raffreddare il vostro plumcake ai mandarini su di una gratella e servite! Se gradite, potete spolverizzarlo con dello zucchero a velo o sciogliere della cioccolata fondente con un po' di acqua e zucchero a velo (fate ad occhio) l'importante che mescolando vedrete che si addensa.

Plumcake ai mandarini con glassa al cioccolato e mandorle a lamelle

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *