Loading...

Pizza di cavolfiore

AutoreC.Ferrara
VotazioneDifficoltàFacile

Per preparare4 Porzioni
Preparazione35 minutiCottura45 minutiTempo Totale1 ora 20 minuti

Finta pizza di cavolfiore; idea originale, light e sana! La base della pizza consiste in un mix di cavolfiore, formaggio grattugiato e uova, che viene fatto cuocere in forno da solo in modo che si compatti proprio come il vero impasto della pizza. Per condire potete scegliere il classico gusto pomodoro e mozzarella, oppure sbizzarrirvi con i vostri abbinamenti preferiti, proprio come se si trattasse di una vera pizza!

TweetSaveShare

Ingredienti:

 1 kg Cavolfiore
 30 g Parmigiano reggiano
 2 unità Uova
 30 g Farina integrale
 1 pizzico Sale
 1 pizzico Pepe
 1 pizzico Noce moscata
 100 g Mozzarella light
 200 g Passata di pomodoro
 Olio extravergine d'oliva
 Basilico
 Origano

Passaggi:

1

Tagliate via il tronco principale del cavolfiore e le foglie esterne, quindi staccate con un coltello le cimette

2

Lavate accuratamente le cime sotto acqua corrente, quindi asciugatele bene e versatele in un mixer

3

Tritate il cavolfiore, quindi unite il parmigiano o grana grattugiato, le uova e la grattugiata di noce moscata

4

Aggiustate di sale e pepe e azionate nuovamente il mixer per amalgamare tutti gli ingredienti.

5

Trasferite il composto ottenuto in una ciotola e unite la farina integrale (o quella che preferite), mescolando

6

Foderate con la carta da forno una teglia per pizza

7

Distribuite e appiattite il composto su tutta la superficie della teglia

8

Fate cuocere la pizza in forno statico preriscaldato a 200° per circa 30 minuti (a 180° per 20 minuti se forno ventilato)

9

Nel frattempo dedicatevi al condimento: scolate bene la mozzarella tagliandola a fettine o dadini e in una ciotola versate la passata di pomodori, aggiustando di sale e condendo con origano, olio extravergine di oliva e foglioline di basilico fresco

10

Quando la base sarà cotta, sfornatela per distribuire uniformemente la passata di pomodoro condita e la mozzarella

11

Ponete nuovamente in forno statico preriscaldato a 200° per 10-15 minuti (oppure ventilato a 180° per 8-10 minuti).

12

Trascorso il tempo, servire la finta pizza al cavolfiore appena fatta! Buon appetito!

Categoria

Ingredienti

 1 kg Cavolfiore
 30 g Parmigiano reggiano
 2 unità Uova
 30 g Farina integrale
 1 pizzico Sale
 1 pizzico Pepe
 1 pizzico Noce moscata
 100 g Mozzarella light
 200 g Passata di pomodoro
 Olio extravergine d'oliva
 Basilico
 Origano

Passaggi

1

Tagliate via il tronco principale del cavolfiore e le foglie esterne, quindi staccate con un coltello le cimette

2

Lavate accuratamente le cime sotto acqua corrente, quindi asciugatele bene e versatele in un mixer

3

Tritate il cavolfiore, quindi unite il parmigiano o grana grattugiato, le uova e la grattugiata di noce moscata

4

Aggiustate di sale e pepe e azionate nuovamente il mixer per amalgamare tutti gli ingredienti.

5

Trasferite il composto ottenuto in una ciotola e unite la farina integrale (o quella che preferite), mescolando

6

Foderate con la carta da forno una teglia per pizza

7

Distribuite e appiattite il composto su tutta la superficie della teglia

8

Fate cuocere la pizza in forno statico preriscaldato a 200° per circa 30 minuti (a 180° per 20 minuti se forno ventilato)

9

Nel frattempo dedicatevi al condimento: scolate bene la mozzarella tagliandola a fettine o dadini e in una ciotola versate la passata di pomodori, aggiustando di sale e condendo con origano, olio extravergine di oliva e foglioline di basilico fresco

10

Quando la base sarà cotta, sfornatela per distribuire uniformemente la passata di pomodoro condita e la mozzarella

11

Ponete nuovamente in forno statico preriscaldato a 200° per 10-15 minuti (oppure ventilato a 180° per 8-10 minuti).

12

Trascorso il tempo, servire la finta pizza al cavolfiore appena fatta! Buon appetito!

Pizza di cavolfiore

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *