Loading...

Hamburger di salmone con pane ai cereali

AutoreC.Ferrara
VotazioneDifficoltàFacile

Per preparare1 Porzione
Preparazione35 minutiCottura14 minutiTempo Totale49 minuti

Hai voglia di un panino ma hai paura di sgarrare? Concediti un’alternativa salutare e altrettanto gustosa!

Oggi ti proponiamo un hamburger di salmone avvolto in un croccante pane ai cereali. Questa può essere una valida alternativa al classico hamburger di carne, e ci permette di integrare del pesce nella alimentazione quotidiana.

Proprietà e benefici degli hamburger di salmone
Il salmone apporta notevoli benefici: abbassa il colesterolo, previene i tumori, protegge il sistema cardiovascolare. Questo pesce è ricco di omega 3, un valido alleato nella lotta al colesterolo cattivo ed ai radicali liberi, esso previene infatti l’invecchiamento cellulare.

Il salmone è un alimento ricco di vitamine del gruppo B, di sali minerali e di proteine: ne contiene esattamente 20gr su un totale di 100gr di prodotto!

Accompagniamo l’hamburger con delle zucchine grigliate, semplici e veloci da preparare, e soprattutto assolutamente light! Esse sono composte per circa il 95% da acqua, sono infatti indicate come diuretico naturale! Apportano inoltre solo 11 kcal per 100 gr di prodotto ed hanno una bassissima percentuale di grassi, solo lo 0,3%, sono per questo molto indicate nelle diete ipocaloriche.

Come ogni hamburger che si rispetti, non possiamo non condirlo! Ma in perfetto stile light, abbiamo deciso di usare lo yogurt greco allo 0% di grassi.

A differenza dello yogurt classico, esso viene filtrato maggiormente, ed acquista per questo una consistenza più cremosa. Si perdono così il sodio, che lo rende così adatto alle alimentazioni ipocaloriche, e gran parte del lattosio, che gli conferisce una maggiore digeribilità. Restano invariate le proteine, che in proporzione aumentano di quantitativo, e diminuiscono gli zuccheri: lo yogurt sarà così meno dolce, e più idoneo per le preparazioni salate.

Rendiamo il nostro hamburger di salmone ancora più cremoso con l’aggiunta di un avocado. Questo frutto completa il nostro piatto garantendo la percentuale giornaliera di grassi buoni da apportare all’organismo. Non meno importante, è semplicemente squisito!

TweetSaveShare

Ingredienti:

 1 unità Pane ai cereali
 200 g Salmone
 40 g Yogurt greco 0%
 20 g Cetriolo
 1 pezzo Aglio
 Sale
 Olio d'oliva
 Misticanza
 100 g Zucchine
 30 g Avocado
 Succo di limone
 1 unità Uova
 1 unità Aneto
 2 cucchiai Pangrattato

Passaggi:

1

Preparare gli hamburger sminuzzando il salmone, i cipollotti, l'aneto ed il peperoncino. Aggiungete un uovo e due cucchiai di pangrattato. Amalgamate il tutto e formate il nostro hamburger.

2

Tagliare la zucchina a strisce e grigliarle. In una padella ben calda cucinare l'hamburger di salmone (o quello che preferite) e il pane ai cereali tagliato a metà.

3

Unire lo yogurt greco 0% con un pò di sale, goccio d'acqua, cucchiaino di olio, cetriolo tagliato a pezzetti piccoli e l'aglio. Mescolare bene e lasciare riposare. Se gradita anche erba cipollina.

4

Prendere l'avocado e schiacciarlo con una forchetta, aggiungere olio, sale, qualche goccia di limone e cipolla (se gradita). Mescolare bene. In alternativa potete solo mettere l'avocado tagliato a fette o ridotto a purea senza altre aggiunte.

5

Quando le zucchine, pane e salmone sono cotti iniziare a formare il panino. La parte superiore del pane lasciatela ancora a scaldare. Girate la parte inferiore del pane e fate un primo strato di zucchine, salsa tzatziki, hamburger, guacamole, zucchine, salsa tzatziki e infine ricoprire con la parte di pane superiore.

6

Posizionare il panino in un piatto dove precedentemente avrete posizionato la misticanza e la salsa rimanente. Ora gustatevi il vostro panino prima che si raffreddi 🙂

Ingredienti

 1 unità Pane ai cereali
 200 g Salmone
 40 g Yogurt greco 0%
 20 g Cetriolo
 1 pezzo Aglio
 Sale
 Olio d'oliva
 Misticanza
 100 g Zucchine
 30 g Avocado
 Succo di limone
 1 unità Uova
 1 unità Aneto
 2 cucchiai Pangrattato

Passaggi

1

Preparare gli hamburger sminuzzando il salmone, i cipollotti, l'aneto ed il peperoncino. Aggiungete un uovo e due cucchiai di pangrattato. Amalgamate il tutto e formate il nostro hamburger.

2

Tagliare la zucchina a strisce e grigliarle. In una padella ben calda cucinare l'hamburger di salmone (o quello che preferite) e il pane ai cereali tagliato a metà.

3

Unire lo yogurt greco 0% con un pò di sale, goccio d'acqua, cucchiaino di olio, cetriolo tagliato a pezzetti piccoli e l'aglio. Mescolare bene e lasciare riposare. Se gradita anche erba cipollina.

4

Prendere l'avocado e schiacciarlo con una forchetta, aggiungere olio, sale, qualche goccia di limone e cipolla (se gradita). Mescolare bene. In alternativa potete solo mettere l'avocado tagliato a fette o ridotto a purea senza altre aggiunte.

5

Quando le zucchine, pane e salmone sono cotti iniziare a formare il panino. La parte superiore del pane lasciatela ancora a scaldare. Girate la parte inferiore del pane e fate un primo strato di zucchine, salsa tzatziki, hamburger, guacamole, zucchine, salsa tzatziki e infine ricoprire con la parte di pane superiore.

6

Posizionare il panino in un piatto dove precedentemente avrete posizionato la misticanza e la salsa rimanente. Ora gustatevi il vostro panino prima che si raffreddi 🙂

Hamburger di salmone con pane ai cereali

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *