Loading...

Frittata di silene

AutoreSuperkat
VotazioneDifficoltàFacile

Per preparare1 Porzione
Preparazione2 minutiCottura3 minutiTempo Totale5 minuti

La primavera ci regala nei prati molte erbe spontanee commestibile.
In questo semplice piatto useremo la silene vulgaris o rigonfia. Più comunemente chiamata sciopet, carletti, striguli e in tanti altri modi diversi in ogni regione.

TweetSaveShare

Ingredienti:

 200 g Sciopet
 3 unità Uova
 1 piatto Sale
 2 bicchieri Olio evo

Passaggi:

1

Per akcuni minuti passo i sciopet con il cucchiaino d'olio in una buona padella antiaderente e li aggiusto di sale.

2

Sbatto le uova.

3

Aggiungo i sciopet cotti e raffreddati nelle uova e sbatto.

4

Nella padella ben calda metto il composto in due volte.
Cucino i due lati.

Ingredienti

 200 g Sciopet
 3 unità Uova
 1 piatto Sale
 2 bicchieri Olio evo

Passaggi

1

Per akcuni minuti passo i sciopet con il cucchiaino d'olio in una buona padella antiaderente e li aggiusto di sale.

2

Sbatto le uova.

3

Aggiungo i sciopet cotti e raffreddati nelle uova e sbatto.

4

Nella padella ben calda metto il composto in due volte.
Cucino i due lati.

Frittata di silene

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *