Crostata proteica al cacao

Rating: 4.0. From 1 vote.
Please wait...
Tempo di preparazione
20 min
Tempo di cottura
30 min
Difficoltà:
Facile
Porzioni
8 porzione
Portata
Dolci
Pubblicata da
Pubblicata il
Albume
40 gr
uova
1 unità
Proteine in polvere al cioccolato
30 gr
Farina a scelta
170 gr
Formaggio spalmabile light
100 gr
fruttosio
30 gr
Lievito per Dolci
5 gr
latte
125 millilitri
Proteine in polvere al cioccolato
25 gr
cioccolato fondente
45 gr
uvetta
50 gr
Crostata proteica al cacao

Eccovi una crostata proteica! Ottima per chi non riesce ad assumere molte proteine durante la giornata e ha bisogno di integrarle. Una colazione o semplicemente una sfizio salutare per ogni sportivo che cura la sua alimentazione. È un modo anche gustoso per affrontare le restrizioni di una dieta iperproteica.

Crostata proteica: le proteine

L’ingrediente chiave della nostra crostata proteica sono appunto le proteine in polvere! Noi abbiamo usato le proteine al cioccolato, ma potete sbizzarrirvi con le proteine che preferite, come per esempio quelle alla vaniglia.

Le proteine sono uno dei macro nutrimenti necessari nella nostra alimentazione giornaliera, in particolare se seguiamo diete iperproteiche o se siamo degli sportivi. Ad oggi sono diventate famose con diete tipo la Dukan, come spuntino spezza fame o come dolce permesso.

Per quanto riguarda gli sportivi, le proteine assumono un ruolo fondamentale nel momento post allenamento, durante il quale i muscoli allenati necessitano urgentemente di nutrienti per la ricostruzione.

Per approfondire l’argomento proteine vi rimandiamo all’articolo proteine in polvere..queste sconosciute!

Dove acquistarle? Nei negozi fisici di sport, tipo Decathlon, oppure online, dove è facile trovare anche diversi codici sconto.

Crostata proteica: Ingredienti

Gli ingredienti della nostra crostata proteica cercano ovviamente di limitare i carboidrati, favorendo la componente proteica. Per questo favoriremo l’albume d’uovo, il latte (possibilmente scremato) e le proteine di cui abbiamo già parlato.

Per sostituire il classico burro usato nelle crostate, usiamo un formaggio spalmabile light, in questo caso fitline exquisa. Possiamo sostituirlo con dello yogurt greco 0%, con del philadelphia balance, con l’amato Skyr che acquistiamo da Lidl.

Per dolcificare abbiamo usato il fruttosio, ma è possibile usare in alternativa lo zucchero di canna integrale, la Stevia, o i dolcificanti in commercio, tipo diete Tic.

Ora non ci resta che assemblare la nostra crostata, con base e crema ed infornare il tutto!

  1. Ingredienti per la base: 40 gr albume 1 uovo 30 gr proteine al cacao 170 gr farina ( io ho usato quella di farro) 100 gr formaggio spalmabile ( io ho usato il fitline exquisa) 30 gr fruttosio 5 gr lievito per dolci
  2. Miscelare prima gli ingredienti secchi della base e poi aggiungere i liquidi. Creare un panetto omogeneo e mettere a riposare in frigo per 3 ore.
  3. Stendere la frolla e metterla su una tortiera. Poi preparare la crema.
  4. Ingredienti per la crema/ripieno: 125 ml latte ( io ho usato quello di soya e riso) 25 gr di proteine al cioccolato 42 gr di cioccolato fondente 50 gr uvetta ( io ho messo 20 gr di granella di mandorle)
  5. Far sciogliere a bagnomaria il cioccolato nel latte. Quando sarà sciolto aggiungere le proteine.
  6. Versare tutto dentro la frolla. Decorare a piacere. Infornare tutto a 180° per 30 minuti

Ancora nessun commento? Scrivi qualcosa per primo!

Lascia un commento

Note: Comments on the web site reflect the views of their respective authors, and not necessarily the views of this web portal. Members are requested to refrain from insults, swearing and vulgar expression. We reserve the right to delete any comment without notice or explanations.

Your email address will not be published. Required fields are signed with *

*
*