Brownies allo yogurt greco

Tempo di preparazione
10 min
Tempo di cottura
25 min
Difficolta'
Media
Porzioni
10 persone
Portata
Dolci
Ricetta di
Pubblicata il
260.00 gr
yogurt greco 0%
130.00 millilitri
Latte parzialmente scremato
2.00 unità
uova
40.00 gr
zucchero di canna integrale
8.00 gr
Lievito per Dolci
90.00 gr
Cacao amaro in polvere
140.00 gr
farina 0
Brownies allo yogurt greco

Brownies semplici e veloci, da gustare a colazione o merenda, insieme ad una tazza di tè caldo. Da personalizzare secondo il proprio gusto, con gocce di cioccolato o frutta secca a piacere.

La storia dei brownies

I brownies sono dolci tipici americani. La storia della cucina americana narra che siano stati preparati la prima volta nel lontano 1892, durante una grande fiera a Chicago quando realizzata per festeggiare i 400 anni dalla scoperta dell’America. Bertha Palmer commissionò al suo chef un dolce gustoso ma comodo da potersi portare in giro per la città. Il galateo ha sempre la sua importanza ed era essenziale non sporcarsi le mani o il viso. Da allora, anche se con qualche modifica, la ricetta si tramanda di generazione in generazione. Una vera delizia che, dall’America, ha finito per conquistare il mondo. La cucina americana, però,  non è certo famosa per i suoi piatti light, ma ne abbiamo preparato una versione leggera senza per questo rinunciare al gusto.

Brownies in versione light

Golosi e cioccolatosi, anche in versione light. Soprattutto facili da preparare, in modo che possiate fare il pieno di coccole ogni volta che volete un dolce senza sentirvi troppo in colpa per le calorie. Con soli 40 gr di zucchero e 2 uova per 20 porzioni, questo dolce vi consentirà di concedervi una dolce coccola senza troppi problemi per la vostra linea. Un altro punto a favore di questo dolce è la facilità e rapidità di preparazione. Consentirà anche alle cuoche alle prime armi di realizzare un dolce di sicuro successo. Il tocco goloso è dato dalle nocciole che rendono l’impasto ricco e con un gusto inconfondibile. Se volete, però, potete anche sostituire le nocciole con delle gocce di cioccolato fondente.

Questo dolce è perfetto per una prima colazione nutriente. Ma si presta molto bene anche accompagnato a del buon the caldo, servito per riscaldare con una golosa merenda i vostri pomeriggi invernali.

  1. Unire e setacciare le farine e il lievito. Aggiungere poi lo zucchero.
  2. Con una frusta, unire una alla volta le uova, poi il latte, e mescolare fino ad ottenere un impasto omogeneo.
  3. Aggiungere infine lo yogurt greco con una spatola, e la frutta secca o il cioccolato se destiderate.
  4. Mettere l'impasto in una teglia ricoperta di carta forno, e infornare a 180° per circa 25/30 minuti, comunque fino a che l'impasto non risulterà asciutto.
  5. Far freddare in una gratella, e tagliare a cubetti il dolce. Queste dosi sono sufficienti ad ottenere 20 pezzi.

Nessuno ha ancora commento, scrivi per primo qualcosa!

Lascia un commento

Note: Comments on the web site reflect the views of their respective authors, and not necessarily the views of this web portal. Members are requested to refrain from insults, swearing and vulgar expression. We reserve the right to delete any comment without notice or explanations.

Your email address will not be published. Required fields are signed with *

*
*