Vitamina B1: tutte le sue proprietà e gli alimenti in cui trovarla

Vitamina B1

I numerosi benefici della vitamina B1

La VITAMINA B1 viene chiamata così perché fu la prima vitamina del gruppo ad essere scoperta. E’ conosciuta anche col nome di  “tiamina”.

La vitamina B1 e le sue importanti proprietà:

Come tutte le vitamine del gruppo B, la B1 svolge importanti funzioni nel nostro organismo e contribuisce non poco a migliorare il nostro stato di salute. In particolare:

– E’ capace di influenzare il sistema nervoso e di partecipare al processo che nell’organismo consente di convertire il glucosio in energia. La vitamina B1, detta anche tiamina, viene assorbita rapidamente nell’intestino tenue e poi portata, attraverso il sistema circolatorio, al fegato, ai reni e al cuore. Il nostro corpo ha bisogno di un apporto quotidiano di questa sostanza.

– Interviene come enzima nel convertire gli zuccheri in energia. Proprio per questo motivo diventa assolutamente necessaria in tutte quelle situazioni che implicano un consumo di energia molto elevato, come, ad esempio, quando si fa sport. Tra l’altro la tiamina è essenziale per proteggere il cuore e per la formazione e la conservazione dei globuli rossi.

– Migliora sull’attitudine mentale, perché, intervenendo sul sistema nervoso, ha uno stretto legame con le capacità di apprendimento.

– Non può mancare nel processo di crescita dei bambini e per migliorare il tono muscolare dello stomaco e dell’intestino.

– La vitamina B1 ha un ruolo importante anche nello stabilizzare l’appetito, infatti, durante la digestione, riesce a migliorare l’assimilazione dei cibi e soprattutto di sostanze come amidi, zuccheri ed alcool.

ASSORBIMENTO DELLA VITAMINA B1

Bisogna ricordarsi, comunque, che uno stile di vita non corretto può portare ad un’errata assimilazione di questa preziosa vitamina. L’abuso di alcool, oltre al fumo e alla troppa quantità di zucchero, possono limitare l’assorbimento della vitamina B1. Anche il caffè è capace di distruggerla ed è quindi bene non eccedere nel suo consumo.  La cottura degli alimenti riesce però a distruggerla soltanto in parte.

La tiamina può andare incontro ad un impoverimento anche a causa di un enzima presente nelle vongole crude, nelle ostriche e nel pesce crudo, anche se i frutti di mare in generale rappresentano una buona fonte di questa vitamina.

 

VitaminaB1

Categories: Schede Alimentari

Nessuno ha ancora commento, scrivi per primo qualcosa!

Lascia un commento

Note: Comments on the web site reflect the views of their respective authors, and not necessarily the views of this web portal. Members are requested to refrain from insults, swearing and vulgar expression. We reserve the right to delete any comment without notice or explanations.

Your email address will not be published. Required fields are signed with *

*
*