Vellutata di zucca light e gamberetti

Tempo di preparazione
40 min
Tempo di cottura
25 min
Difficolta'
Facile
Porzioni
2 persone
Portata
Piatto Unico
Ricetta di
Pubblicata il
q.b.
pepe
q.b.
sale
q.b.
Paprika dolce
10 gr
erba cipollina
1 cucchiai
Olio extravergine d'oliva
100 millilitri
Brodo vegetale
1 unità
Porro
300 gr
Code di gambero
50 gr
philadelphia balance
500 gr
Zucca
Vellutata di zucca light e gamberetti

La zucca l’ho scoperta da quando mi sono trasferito a Piacenza, e in realtà, da quando ho iniziato la dieta. E’ buona, ha pochissime calorie, costa poco e sopratutto è dolce, ed io adoro il dolce. In primo luogo ho trovato nella zucca una degna sostituta della patate da fare al forno, e da quel momento, ho cercato e sperimentato sempre modi nuovi per poterla cucinare. Certo, c’è zucca e zucca, e non tutte sono buone allo stesso modo. Io utilizzo una varietà che si chiama appunto Piacentina, prodotta qui in val padana, e la trovo dolce, di una consistenza abbastanza compatta e poco filamentosa, quindi per me, tra le migliori.

Un altra zucca che mi piace molto nelle ricette è la classica zucca tonda americana, che in italia viene coltivata tra Reggio Emilia e Mantova. E’ la famosa zucca con la quale vengono fatti i tortelli, e si, sono stati loro il mio primo vero amore che mi han fatto perdere la testa.

La mia vellutata di zucca e gamberi

Oggi ho voluto provare un accostamento mare e monti, che mi è venuto in mente guardando dei bei gamberi freschi che vendevano in offerta nel giorno in cui ho comprato la zucca da intagliare per Halloween. Perchè non provare la zucca con i gamberi mi son detto?

C’è un modo per fare la zucca con i gamberi light? Sicuramente si, e se non c’è lo troviamo subito.

Partendo da una ricetta trovata in giro nel web, l’ho rivisitata, rendendola veloce, leggera, gustosa e poco calorica. Ho utilizzato il philadelpia balance, che è un formaggio con pochissimi grassi (se non erro il 3%) che uso spesso in sostituzione della panna nelle ricette. Inoltre ho utilizzato anche il brodo vegetale leggero, povero di sale e abbastanza pratico per questo tipo di preparazioni.

Ecco il mio esperimento: La vellutata di zucca con gamberi, erba cipollina e paprica.

  1. Prepara un pò di brodo vegetale, facendolo tu o usando un dado da brodo vegetale magro (io ho usato quello)
  2. In una grande padella antiaderente (di quelle buone, tipo le stoneline se no attacca) fai appassire il porro in 3 cucchiai di acqua, infine aggiungi la zucca. Regola di sale e pepe e fai cuocere il tutto per 10 minuti aggiungendo, di tanto in tanto, un mestolo di brodo vegetale.
  3. In una seconda padella antiaderente fai rosolare 1 cucchiai di olio e uno spicchio di aglio per un minuto, poi aggiungi le code di gamberi (vanno bene anche le mazzancolle precotte) infine regola di sale e pepe. Lascia cuocere per 5 minuti a fuoco vivo, spegni il fuoco e tieni da parte le code di gamberi.
  4. Usa un robot o un mixer dove metterai la zucca cotta e il philadelphia balance. Regola la consistenza con un mestolo di brodo vegetale, affinché la vellutata risulti cremosa e densa ma non troppo liquida.
  5. Versa la vellutata nel piatto, e poi finisci di farcire con i gamberi, una spolverata di paprika dolce e dell'erba cipollina tagliata finemente.

Nessuno ha ancora commento, scrivi per primo qualcosa!

Lascia un commento

Note: Comments on the web site reflect the views of their respective authors, and not necessarily the views of this web portal. Members are requested to refrain from insults, swearing and vulgar expression. We reserve the right to delete any comment without notice or explanations.

Your email address will not be published. Required fields are signed with *

*
*