Tortino light al Cocco con Yogurt greco e frutti di bosco

Rating: 4.5. From 2 votes.
Please wait...
Tempo di preparazione
5 min
Tempo di cottura
4 min
Difficoltà:
Facile
Porzioni
2 porzione
Portata
Dolci
Pubblicata da
Pubblicata il
Lievito
1 cucchiaini
frutti di bosco
1 vasetto
Cioccolato extrafondente
2 pezzo
miele
1 cucchiaini
Dolcificante
1 cucchiaini
yogurt greco 0%
50 gr
Albumi
90 gr
Cocco rapè
15 gr
farina di riso
45 gr
Tortino light al Cocco con Yogurt greco e frutti di bosco

Ecco un Tortino light al cocco con frutti di bosco ricoperto da yogurt greco e cioccolata fondente. Un ottima merenda ed una nutriente colazione!

Come preparare il tortino light al cocco

Questo bellissimo, oltre che buonissimo, tortino light è un dolcino leggero e sano, che ci possiam concedere giornalmente. La porzione indicata è per due persone, ma possiamo anche farlo solo per noi se rientra nei nostri macro giornalieri, dopo il workout o a colazione.

Ingrediente top del nostro tortino light è il cocco, che da un sapore unico al nostro dolce. Il cocco possiamo inserirlo tramite la farina di cocco o il cocco rapè. In questo caso abbiamo usato il cocco rapè, sostituendo la farina di cocco con la farina di riso, ma c’è da specificare la differenza tra questi!

Differenza tra cocco rapè e farina di cocco

Il cocco rapè è il cocco essiccato e grattugiato in scaglie, mentre la farina di cocco è paragonabile ad una farina classica perché ha la sua stessa consistenza. In realtà farina di cocco e cocco rapè provengono entrambi dalla macinazione del cocco. La prima ha semplicemente una grana molto più fine rispetto al secondo, che ha invece una grana molto più grossolana. Per questo motivo nei dolci è preferibile usare la farina di cocco e limitare il quantitativo di cocco rapè: questo avrà difficoltà ad amalgamarsi, al contrario della farina. Ma non preoccupiamoci: nel nostro tortino ci sono solo 15 gr.

Come riconoscere la farina di cocco ed il cocco rapè?

Facile! Basta guardarli! In primis leggiamo la dicitura sulla confezione. In secondo luogo, per essere sicuri, è importante guardarli!

Il cocco rapè ha un colore bianco ed una consistenza molto granulosa. La farina di cocco è più giallastra ed ha una consistenza appunto farinosa.

Ho comprato il cocco rapè al posto della farina di cocco. Ed ora?

Niente paura! Possiamo ottenere la farina di cocco in casa, tostando leggermente il cocco rapè in forno. Usiamo una bassa temperatura, circa 130° per 10-15 minuti, e poi maciniamolo con un macina spezie. Avrà così una consistenza ed un colore simile a quella della farina acquistata.

  1. In una tazza (quella da colazione) ho mescolato 45 gr di farina di riso,15 gr di cocco rapè,90 gr di albume,50 gr di yogurt greco,dolcificante a piacere, infine 1 cucchiaino di lievito oppure un pizzico di bicarbonato con qualche goccia di limone sopra.
  2. Cotto 3-4 minuti a 600 watt nel microonde.
  3. Tagliato a metà e farcito con frutti di bosco,ricoperto da yogurt greco dolcificato con 1 cucchiaino di miele, decorato con cioccolato extra fondente ai lamponi. Consiglio di lasciarlo qualche ora nel frigo o un' oretta nel congelatore cosi si compatta ancor di piu'.

Ancora nessun commento? Scrivi qualcosa per primo!

Lascia un commento

Note: Comments on the web site reflect the views of their respective authors, and not necessarily the views of this web portal. Members are requested to refrain from insults, swearing and vulgar expression. We reserve the right to delete any comment without notice or explanations.

Your email address will not be published. Required fields are signed with *

*
*