Torta di mele Fatta in casa

Tempo di preparazione
10 min
Tempo di cottura
25 min
Difficolta'
Facile
Porzioni
8 persone
Portata
Dolci
Ricetta di
Pubblicata il
1 unità
mela
1 bustina
VANILLINA
1 q.b.
scorza di limone
1 bustina
Lievito per Dolci
50 millilitri
latte
200 gr
Farina a scelta
20 unità
dolcificante Tic in gocce
80 gr
zucchero di canna integrale
100 gr
ricotta light
125 gr
Yogurt magro
1 unità
uova
Torta di mele Fatta in casa

Profumata e morbida torta di mele per una colazione leggera o una gustosa merenda!

La nostra amica Antonella ha ideato questa torta di mele e poi l’ha condivisa con noi sul nostro gruppo facebook.

E’ una ricetta ovviamente light e quindi si discosta dalle classiche ricette di torte di mele piene di zuccheri e grassi.

Con qualche accorgimento anche le ricette leggere possono diventare saporite e gustose!

L’impasto di questa torta è realizzato con i classici ingredienti farina, zucchero, uova e latte. A questi si aggiungono lo yogurt e la ricotta che non solo conferiscono maggiore morbidezza ma ci permettono di non abusare di olio o altri grassi durante la preparazione dell’impasto.

Le mele, da ricetta, vengono poste sopra l’impasto a formare una coroncina ma se volete potete anche aggiungerle direttamente nell’impasto stesso.

Alla scoperta della mela…

Valori nutrizionali per 100g:

  • Kcal 52
  • Carboidrati 14 g
  • Proteine 0,3 g
  • Grassi 0,2 g
  • Colesterolo 0 mg

Esistono numerosissime varietà di Mela. Molte nate da incroci fra altre mele. Per citare le più famose ricordiamo:

  • Mela Annurca: di piccole dimensioni e forma rotondeggiante con una buccia di colore rosso striata. La sua polpa è bianca e croccante con un sapore lievemente acidulo. Quando si lascia maturare il suo sapore si addolcisce e anche la polpa perde un po’ di croccantezza;
  • Mela Fuji: ha una forma rotondeggiante con la buccia di un colore rosso-rosato. La polpa è croccante e dal sapore dolce;
  • Mela Golden Delicious: di forma rotonda e con la buccia di colore giallo questa mela ha una polpa croccante con un sapore lievemente acidulo e limonato;
  • Mela granny Smith: è la famosa mela verde! Ha infatti la buccia di un verde intenso con polpa molto croccante dal sapore acidulo;
  • Mela Renetta: è una mela di forma irregolaare con una buccia che vira tra il verde e il rosso.

“Una mela al giorno toglie il medico di torno”: sarà vero?

E’ verissimo ed infatti la mela vanta numerose proprietà benefiche. I nutrienti presenti in essa la rendono il frutto più completo poichè infatti contiene proteine, fibre, acqua, zuccheri e sali minerali in perfetto equilibrio.

Non solo è ricca di sali minerali ma anche di vitamine. In particolar modo è ricca di Vitamina A e Vitamina C a favore dei malanni invernali. Ha inoltre appurate proprietà antianemiche e diuretiche.

Non sarà come mangiare una mela ma sicuramente una fetta di questa bellissima torta di mele Light ci si avvicina e ci toglie lo sfizio a dispetto di torte e merendine confezionate 🙂

Vediamo ora come si prepara:

 

  1. Mettere tutti gli ingredienti (tranne le farine e lievito che andranno prima setacciate) in un contenitore e montare tutto con le fruste elettriche.
  2. Trasferire il composto in una teglia di 20/25cm di diametro.
  3. Livellare l'impasto e sistenare le fette di mela tagliate fini.
  4. Spolverare di cannella e infornare in forno preriscaldato a 180° C per 25 minuti circa. Controllate la cottura poichè i forni non sono tutti uguali ;)
  5. Una volta cotta se volete spennellate la torta con un emulsione di acqua e marmellata di albicocche.

Nessuno ha ancora commento, scrivi per primo qualcosa!

Lascia un commento

Note: Comments on the web site reflect the views of their respective authors, and not necessarily the views of this web portal. Members are requested to refrain from insults, swearing and vulgar expression. We reserve the right to delete any comment without notice or explanations.

Your email address will not be published. Required fields are signed with *

*
*