Spaghetti alla chitarra con zucchine e mazzancolle

No votes yet.
Please wait...
Tempo di preparazione
20 min
Tempo di cottura
20 min
Difficoltà:
Facile
Porzioni
2 porzione
Portata
Primi Piatti
Pubblicata da
Pubblicata il
prezzemolo
q.b.
aglio
1 unità
olio di oliva
1 cucchiai
spaghetti
q.b.
philadelphia balance
1 cucchiai
vino bianco
q.b.
mazzancolle
150 gr
Zucchine
3 pezzo
Spaghetti alla chitarra con zucchine e mazzancolle

Un primo semplice e gustoso per chi, come me, non rinuncerebbe mai alla pasta! 😉

  1. Iniziamo con la preparazione della crema di zucchine. Pulire e tagliare a fette le zucchine (per due persone ne ho usate 3 di media grandezza). Usare una padella antiaderente e cuocere le zucchine senza grassi, usando solo brodo vegetale caldo o acqua. a fine cottura sale q.b.)
  2. una volta cotte le zucchine lasciarle raffreddare privandole del liquido di cottura. quando saranno ormai raffreddate frullarle aggiungendo un cucchiaio di philadelphia balance (regolarsi ad occhio sulla quantità necessaria) aggiungendo se fosse necessario un po' del liquido di cottura delle zucchine. La crema deve avere una consistenza densa, non deve essere liquida
  3. in una padella antiaderente far scaldare dell'olio evo con uno spicchio d'aglio e aggiungere le mazzancolle. Sfumare con del vino bianco e cuocere per pochi minuti. Mettere da parte sugo di cottura e un paio di mazzancolle intere che poi useremo per comporre il piatto.
  4. tritare finemente (pezzetti piccolissimi) le altre mazzancolle e aggiungerle alla nostra crema di zucchine
  5. cuocere gli spaghetti (vanno benissimo quelli integrali) , scolare al dente e farli saltare col sugo di cottura delle mazzancolle, aggiungere la crema e impiattare. Spolverare con prezzemolo fresco o del limone grattugiato e buon appetito!

Ancora nessun commento? Scrivi qualcosa per primo!

Lascia un commento

Note: Comments on the web site reflect the views of their respective authors, and not necessarily the views of this web portal. Members are requested to refrain from insults, swearing and vulgar expression. We reserve the right to delete any comment without notice or explanations.

Your email address will not be published. Required fields are signed with *

*
*