Rotolo light alle nocciole

Rating: 5.0. From 1 vote.
Please wait...
Tempo di preparazione
20 min
Tempo di cottura
20 min
Difficoltà:
Facile
Porzioni
1 porzione
Portata
Dolci
Pubblicata da
Pubblicata il
nocciole
q.b.
cioccolato fondente
q.b.
aroma alla vaniglia
q.b.
Latte di nocciole
250 millilitri
amido di mais
13 gr
farina di riso
10 gr
zucchero di canna integrale
10 gr
Acqua
q.b.
Lievito per Dolci
1 bustina
aroma alla vaniglia
q.b.
zucchero di canna integrale
30 gr
amido di mais
20 gr
Albumi
180 millilitri
farina di riso
160 gr
Rotolo light alle nocciole

Ispirandomi al famoso, e decisamente poco light, rotolo alla nutella, ed unendo a questo la mia passione per le nocciole, ho deciso di preparare un dolcino davvero tanto light, da gustare con gli occhi e con la bocca. Ecco il rotolo light alle nocciole!! 

Come preparare un rotolo light

Per preparare un rotolo light bisogna in primis rendere light i suoi componenti, cercando di eliminare e alleggerire ciò che meno ci serve. In questo modo il latte intero diverrà latte scremato o latte vegetale (noi useremo quello di nocciole), lo zucchero verrà ridotto, eccetera.

La ricetta prevede l’uso della farina di riso, una farina che permette a questo rotolo di definirsi adatto ai celiaci. L’amido di mais ci aiuterà a rendere il tutto soffice. Dolcifichiamo il composto con zucchero di canna integrale, che possiamo sostituire con altri dolcificanti, siano essi naturali o sintetici. Per scoprire come, clicca qui!

Ingrediente chiave del rotolo light: il latte alla nocciola

Al posto del latte intero, che è sicuramente buonissimo ma ricco di grassi, usiamo il latte scremato (o altre tipologie di latte). Noi vi suggeriamo il latte vegetale alla nocciola, che darà gusto al rotolo ed alla crema. E’ possibile acquistarlo di varie marche, una delle più conosciute e facilmente trovabile nei supermercati è la Alpro. Vi ricordo però che produrlo in casa è altrettanto facile: basta avere delle nocciole e dell’acqua! Tritare le nocciole ed immergerle in un litro di acqua per una notte, e filtrare il tutto il giorno dopo con l’ausilio di un colino ed un panno a maglia sottile. Et voilà! Avremo così il nostro latte alla nocciola, ricco di proprietà nutritive.

Ora non ci resta che preparare tutto ed assemblare il nostro rotolo light!

Pronta la base, pronta la crema, uniamo i due componenti ed arrotoliamo. Possiamo finalmente decorare a piacere e gustare!

Una porzione del rotolo light avrà circa 160 kcal!

  1. Per prima cosa preparare il rotolo: con farina, amido e zucchero, poi aggiungere l'albume e amalgamate bene con frusta.
  2. Aggiungere all'impasto la vaniglia, se risulta troppo compatto aggiungere un po di acqua, per finire aggiungere il lievito setacciato.
  3. Ricoprire la placca del forno di carta forno, versate l'impasto in modo uniforme e cuocere in forno statico.
  4. Intanto preparate la crema : mischiate lo zucchero con l'uovo, poi aggiungete farina e amido continuando a mescolare aggiungete vaniglia e il latte. Cuocete a fiamma bassa fin quando si sarà addensata, lasciar raffreddare.
  5. Intanto il rotolo sarà cotto, uscitelo dal forno e bagnatelo un po con vaniglia e acqua, farcite con la crema e arrotolate, lasciatelo per un po in carta forno affinché possa prendere la forma. decorare con fondente sciolto e pezzetti di nocciole.

Ancora nessun commento? Scrivi qualcosa per primo!

Lascia un commento

Note: Comments on the web site reflect the views of their respective authors, and not necessarily the views of this web portal. Members are requested to refrain from insults, swearing and vulgar expression. We reserve the right to delete any comment without notice or explanations.

Your email address will not be published. Required fields are signed with *

*
*