Risotto agli Spinaci e Gamberi light

No votes yet.
Please wait...
Tempo di preparazione
60 min
Tempo di cottura
30 min
Difficoltà:
Facile
Porzioni
2 porzione
Portata
Primi Piatti
Pubblicata da
Pubblicata il
pepe nero
q.b.
sale
q.b.
Brodo vegetale
1000 millilitri
gamberi
8 unità
Spinaci
150 gr
vino bianco
1 bicchiere
Scalogno
1 unità
riso integrale
160 gr
Risotto agli Spinaci e Gamberi light

Prepariamo oggi un risotto diverso dal solito, nel cui gusto si mischiano pesce e verdure. Così, per variare l’alimentazione quotidiana. Prepariamo quindi un risotto agli spinaci e gamberi light!

Gli amanti dei risotti non sapranno rinunciare all’accostamento di verdure e pesce: un sapore nuovo ed unico, assolutamente da provare! Abbiamo provato la ricetta ed abbiamo pensato che i gamberi e gli spinaci legano davvero bene, pertanto vi mostriamo la nostra idea.

Per quanto riguarda la scelta del riso da utilizzare, abbiamo usato un riso integrale ma è possibile sostituirlo con altre varietà. Per avere maggiori informazioni sulle alternative, vi rimandiamo all’articolo.

Risotto agli spinaci: aggiungiamoci i gamberi!

I gamberi sono i crostacei più utilizzati in cucina. Ne esistono diverse varietà, e possono essere sia di acqua dolce che salata. In commercio vengono principalmente divisi in base alle dimensioni: gamberetti (piccoli), gamberi (di media grandezza) e gamberoni (grandi). Possiamo trovarli nei banchi del pesce in diverse forme: freschi o congelati/decongelati. In genere i gamberi freschi provengono dal Mediterraneo, mentre quelli congelati arrivano da mari ed oceani tropicali.

valori nutrizionali dei gamberi vedono solo 71 kcal per 100 gr di prodotto! Sono ripartiti in:

  • 2,9 gr di carboidrati,
  • 13,6 gr di proteine,
  • 0,6 gr di grassi.

Sono quindi un alimento ad elevato valore proteico e bassa percentuale di grassi.

Nei grassi presenti troviamo un’elevata quantità di omega 3 omega 6. Queste due tipologie di grassi sono famose perché amiche del sistema cardiovascolare: non si accumulano lungo i vasi sanguigni e favoriscono l’eliminazione dei trigliceridi, preservando la salute delle arterie.

I gamberi sono ricchi di sali minerali come sodio, potassio, magnesio, fosforo, calcio e ferro. Questi sono preziosi per la nostra struttura ossea, e sono indicati soprattutto nei casi di osteoporosi.

Visto il loro apporto calorico, possiamo dire che sono un alimento altamente indicato nella dieta, poiché ipocalorici.

Come tutti i crostacei, si sconsiglia l’assunzione elevata. In genere si consigliano 1-2 volte a settimana.

Non resta ora che vedere come preparare questo ottimo risotto agli spinaci e gamberi!

  1. Pulire e lavare gli spinaci. Tritare lo scalogno. Pulire i gamberi, tenendo solo le code.
  2. Sbollentare gli spinaci in acqua salata per qualche minuto, nel frattempo preparare una ciotola con acqua fredda e ghiaccio dove immergerete il colino con gli spinaci (serve per bloccare la cottura e mantenere il colore vivo).
  3. In una padella larga far dorare lo scalogno e cuocere le code di gambero (metà cottura).
  4. Nella stessa padella tostare il riso con mezzo bicchiere di vino bianco, preferibilmente secco, e un po' di acqua di cottura degli spinaci.
  5. Poco alla volta aggiungere il brodo vegetale (precedentemente preparato) alternandolo con l'acqua di cottura degli spinaci.
  6. Quando il riso è arrivato a metà cottura, inserire gli spinaci tritati ( e ben strizzati), aggiungere i gamberi e terminare la cottura.

Ancora nessun commento? Scrivi qualcosa per primo!

Lascia un commento

Note: Comments on the web site reflect the views of their respective authors, and not necessarily the views of this web portal. Members are requested to refrain from insults, swearing and vulgar expression. We reserve the right to delete any comment without notice or explanations.

Your email address will not be published. Required fields are signed with *

*
*