Riso rosso integrale con Zucca e Ricotta

Rating: 5.0. From 2 votes.
Please wait...
Tempo di preparazione
30 min
Tempo di cottura
30 min
Difficoltà:
Facile
Porzioni
1 porzione
Portata
Primi Piatti
Pubblicata da
Pubblicata il
riso rosso thai integrale
50 gr
Purea di zucca
1 q.b.
ricotta light
100 gr
sale
1 q.b.
Riso rosso integrale con Zucca e Ricotta

Il riso rosso è una tipologia di riso orientale, chiaramente di colore rosso, dal quale prende il nome, e con un chicco lungo. E’ un cereale la cui primaria coltivazione è avvenuta e tutt’ora avviene in Thailandia e in Indonesia. In Italia possiamo vantare la sua coltivazione anche nella bellissima Pianura Padana. Esso fa parte della famiglia del riso, nella quale ovviamente possiamo trovare altre varietà.

Il riso ha un chicco a forma allungata di colore rosso scuro, generalmente è di tipo integrale. In commercio è facile trovare la dicitura che indica la sua provenienze da coltivazione biologica. Questa varietà di riso richiede tempi di cottura più lunghi rispetto al riso classico ma che ha il vantaggio di contenere più fibre e sali minerali.

Questo riso è una tipologia di cereale contenente una serie di sostanze nutritive. Consumarlo nel tempo porta ad uno stato di benessere e salute.

Proprietà e caratteristiche del riso rosso

Il riso thai è famoso per le sue caratteristiche e per i benefici che apporta. Per prima cosa è un riso ricco di fibre, contiene infatti carboidrati complessi e fibre, al contrario del riso bianco contenente carboidrati semplici. La quantità di carboidrati complessi presenti gli conferisce un potere altamente saziante.

E’ ricco di minerali, come zinco manganese. Il manganese in particolare è famoso per il suo potere antiossidante, capace di combattere i radicali liberi. Lo zinco invece permette una veloce guarigione delle ferite e fortifica il nostro sistema immunitario.

Tra le vitamine da esso contenute, riteniamo importante evidenziare la presenza di vitamina B6, che aiuta nella produzione di globuli rossi, di cellule del DNA e soprattutto nella produzione di serotonina, che come ben sappiamo ci aiuta ad essere felici!

Tale tipologia di riso contribuisce ad abbassare i livelli di colesterolo “cattivo”, aumentando la percentuale di quello buono. Infine, ma non per importanza, si consiglia il riso rosso fermentato perché il suo complesso antiossidante gli conferisce un potere anti-invecchiamento.

  1. Cuocere il riso seguendo le indicazioni in etichetta. Con cottura normale all'incirca 35 minuti. Io ho provato un attrezzo per la cottura in microonde, cuocendolo per circa 13/14 minuti, aggiungendo acqua, purea di zucca e sale (cottura per assorbimento).
  2. Per fare la purea di zucca io cuocio la zucca al vapore e aggiusto di spezie e sale e poi trito col frullatore.
  3. Una volta pronto il riso ho aggiunto un cucchiaio di ricotta light per mantecare.
  4. La restante purea di zucca l'ho scaldata e versata nel piatto formando un cerchio.
  5. Ho posizionato il coppa pasta al centro e riempito con il riso, facendo attenzione a premere bene per far mantenere la forma una volta tolto il coppapasta.
  6. Tolto il coppapasta ho guarnito con la restante ricotta e un pò di prezzemolo essicato.

Ancora nessun commento? Scrivi qualcosa per primo!

Lascia un commento

Note: Comments on the web site reflect the views of their respective authors, and not necessarily the views of this web portal. Members are requested to refrain from insults, swearing and vulgar expression. We reserve the right to delete any comment without notice or explanations.

Your email address will not be published. Required fields are signed with *

*
*