Polpettine di salmone con salsa di yogurt di soia speziata con aglio e prezzemolo

No votes yet.
Please wait...
Pubblicata da
Pubblicata il
Aglio in polvere
1 pizzico
yogurt bianco di soia
1 bicchiere
Wasa integrali
2 fette
peperoncino
q.b.
erba cipollina
q.b.
Salmone affumicato
200 gr
prezzemolo
1 pizzico
Polpettine di salmone con salsa di yogurt di soia speziata con aglio e prezzemolo

Le polpettine di salmone con salsa di yogurt di soia speziata sono uno sfizio davvero gustoso. Oltre ad essere molto buone sono anche facili da preparare, belle da vedere e, soprattutto, davvero leggere. Ecco dunque che sono state scelte come ricetta vincitrice del contest natalizio dell’anno 2016. Questi ottimi ed eleganti polpettine si prestano come innovativi finger food ma anche come un secondo leggero e saporito. La salsa speziata ben si sposa perchè riesce a conferire sapore e freschezza senza aggiungere troppe calorie.

Scegliere il salmone

Il salmone è un pesce conosciuto e usato in cucina da moltissimi anni. E’ particolarmente apprezzata la sua carne davvero pregiata. Se cercate la migliore prediligete i salmoni che risalgono i fiumi rispetto a quelli che vengono pescati in mare. La parte più pregiata del salmone è quella centrale. Una delle caratteristiche principali che vi indicherà la qualità del salmone è il colore della carne. Scegliete un pesce con della carne rosata ma mai uno con un colorito troppo acceso perchè potrebbe essere stato alimentato con dei mangimi contenenti coloranti.

Se acquistate del salmone affumicato in busta controllate che:

  • I bordi delle fette non siano essicati:
  • Non abbia una superficie troppo unta: è sintomo di una affumicatura poco corretta.

Ricorda sempre che, una volta aperta la busta, il salmone deve essere conservato in frigorifero e consumato entro tre giorni.

Affumicatura del salmone

Il salmone molto spesso viene messo in commercio dopo essere stato affumicato usando legni aromatici che ne conferiscono un gusto molto particolare e sempre apprezzato. Esistono due diversi metodi di affumicatura:

  1. Orizzontale e quella
  2. Verticale che produce una carne migliore e più soda.

Attenzione! Quando sulla confezione leggete  la dicitura ‘FUMO’  significa che il salmone è stato trattato chimicamente in modo da conferirgli il sapore affumicato senza sottoporlo ai metodi di affumicatura tradizionali che sono migliori ma anche più costosi.

 

  1. Tritare finemente il salmone con un coltello.
  2. Aromatizzare il salmone con erba cipollina ed un pizzico di peperoncino.
  3. Formare delle piccole palline e passarle nella farina.
  4. Infornare a 180° per 10 minuti
  5. Preparare la salsa aggiungendo a dello yogurt bianco di soia del prezzemolo sminuzzato e aglio a piacere.
  6. Impiattare spalmando la salsa su wasa integrali e posizionando sopra le polpettine.

Ancora nessun commento? Scrivi qualcosa per primo!

Lascia un commento

Note: Comments on the web site reflect the views of their respective authors, and not necessarily the views of this web portal. Members are requested to refrain from insults, swearing and vulgar expression. We reserve the right to delete any comment without notice or explanations.

Your email address will not be published. Required fields are signed with *

*
*