Pizzette light Mele e Cannella

Rating: 2.0. From 1 vote.
Please wait...
Tempo di preparazione
10 min
Tempo di cottura
8 min
Difficoltà:
Facile
Porzioni
4 porzione
Portata
Dolci
Pubblicata da
Pubblicata il
yogurt greco 0%
1 vasetto
Farina a scelta
1 vasetto
miele
1 cucchiaini
Cannela in polvere
q.b.
Mele
q.b.
bicarbonato
2 cucchiaini
Pizzette light Mele e Cannella

Pizzette light e dolci, con yogurt greco, mele e cannella. Veloci e leggerissime, adatte ad una buona colazione o ad un piacevole snack! Gustose e soffici, provare per credere!

Possono essere un ottima idea per una merenda in compagnia, o per colazione. Possono rivelarsi un ottimo finger food dolce, adatto a calmare le voglie di junk food. Queste pizzette inoltre hanno una elevata percentuale proteica, grazie allo yogurt greco, per cui si rivelano ideali nelle diete ipocaloriche o iperproteiche.

Pizzette light: dolci o salate?

La ricetta delle pizzette salate allo yogurt greco la conosciamo ormai bene, e sappiamo che ha spopolato! Tutti le amano, grandi e piccini. La differenza con le classiche focaccine non si nota. Esse vengono preparate per buffet, cene, pranzi, antipasti e stuzzichi da accompagnamento. Perché quindi limitarci alla versione salata? Proviamole anche dolci!

Ingredienti e sostituzioni

La ricetta è stata così modificata mettendo il miele al posto del sale, le mele e la cannella. Potete ovviamente inserire altra frutta, come per esempio le fragole o le pesche, o perché no l’uva! Insomma la frutta che preferite. Possiamo fare la versione scura, pere e cioccolato, aggiungendo delle pere e del cacao amaro, o delle gocce di cioccolato. Possiamo modificarla come più ci piace! Restano ferme ovviamente la farina (io ho usato metà farina di farro e metà farina bianca 00, ma potete scegliere quella che preferite) e lo yogurt greco.

Come agente lievitante abbiamo usato il bicarbonato. Mi raccomando, non eccedete nelle dosi, perché il sapore potrebbe sentirsi. Se non lo avete in casa, potete anche usare del lievito istantaneo.

 Per infornare le nostre pizzette, usiamo una teglia rivestita di carta forno, così da evitare che si attacchino. Personalmente vi consiglio uno strumento che a me è risultato molto utile: il foglio di silicone! Ci permette di impastare senza ausilio di farina ulteriore e di cucinare senza carta forno, e soprattutto senza spostare le pizzette da un ripiano all’altro, rischiandone la rottura.

AmazonBasics - Tappetini da forno in silicone, 2 pz
  • 2 tappetini da forno in silicone non aderente per una cottura al forno semplice e pratica.
  • Non serviranno olio, spray di cottura o carta forno.
  • Resistono in forno fino a temperature di 250 °C.
  • Per teglie di dimensioni medie; facili da pulire.
  • Ogni tappetino misura circa 30 x 42 cm (lunghezza x larghezza).

  1. In una ciotola capiente mettiamo lo yogurt, la farina (per misurarla usiamo lo stesso vasetto di yogurt usato), il miele, la cannella, il bicarbonato e le mele. Mescoliamo e formiamo un panetto che impasteremo con le mani fino a renderlo liscio e omogeneo.
  2. Stendiamolo dello spessore di circa 5-6mm e con un coppapasta (il mio misurava 5cm di diametro) formiamo le pizzette che andremo a posizionare sulla placca del forno rivestita di carta forno.
  3. Inforniamo a 200° per 7-8 minuti o fino a doratura ma fate attenzione a non bruciarle.

Ancora nessun commento? Scrivi qualcosa per primo!

Lascia un commento

Note: Comments on the web site reflect the views of their respective authors, and not necessarily the views of this web portal. Members are requested to refrain from insults, swearing and vulgar expression. We reserve the right to delete any comment without notice or explanations.

Your email address will not be published. Required fields are signed with *

*
*