Pane allo yogurt e semi

Tempo di preparazione
30 min
Tempo di cottura
35 min
Difficolta'
Facile
Porzioni
10 persone
Portata
Piatto Unico
Ricetta di
Pubblicata il
7.00 gr
lievito di birra secco
50.00 gr
semi vari
15.00 gr
zucchero di canna integrale
1.00 cucchiaini
miele
15.00 gr
sale
40.00 gr
olio di oliva
125.00 gr
yogurt greco 0%
125.00 gr
latte
500.00 gr
Farina di tipo 1
Pane allo yogurt e semi

Un ottimo Pancarrè molto versatile.

Se lo vuoi dolce metti i 15 gr di zucchero e solo un pizzico di sale, altrimenti non metti lo zucchero e metti i 15 gr di sale.

La ricetta originale era con farina bianca e senza semi, ma così è molto più gustoso. Io in questa ricetta ho usato un mix di farine integrali ai 5 cereali.

Potete usare le farine che volete, ma i semi secondo me non devono mancare.

Danno quel tocco in più.

Discorso lievito, io ne metto max un terzo del cubetto, a volte meno. La quantità da usare dipende dalla fretta che hai, e dalla lievitazione che intendi fare.

La ricetta era per uno stampo da pancarrè 10x10x30, se avete come me gli stampi da plumcake o fate due terzi della dose (per un solo stampo da plumcake) o fate una dose e mezza (per due stampi da plumcake).

 

 

Un trucco….per essere certe della giusta lievitazione… prendere una pallina di impasto e mettetela in acqua a temperatura ambiente. quando salirà a galla, l’impasto è lievitato 🙂

  1. Fai sciogliere lo yogurt nel latte, non freddo di frigorifero (anzi se è tiepido è meglio) e poi aggiungi il miele, nel caso lo zucchero ed il lievito.
  2. Aggiungi la farina (potete usare la farina di tipo 1 o una farina semi integrale).
  3. Quando tutta la farina è stata assorbita, aggiungi i semi, l'olio e il sale ( un pizzico se lo si vuole dolce, 15 gr se lo si vuole salato)
  4. Impastare ancora due minuti a mano, se avete usato l'impastatrice. Io sono solita sbattere bene l'impasto. Viene molto meglio.
  5. Lasciare lievitare un paio di ore. Poi prendere l'impasto e stendere in un rettangolo. Arrotolare dal lato corto e ad ogni giro schiacciare bene l'impasto per dare struttura e forza.
  6. Formato il salsicciotto, tagliarlo in due e attorcigliarlo insieme. Metterlo nello stampo, con dentro carta forno.
  7. Dopo quest'ultima lievitazione, spennellarlo con abbondante latte e metterlo in forno a 180 gradi per 20 minuti. Spennellare di nuovo con latte e nel caso coprire con carta argentata. e far cuocere altri 15 minuti.
  8. Una volta cotto, attendere 5 minuti, poi sformare e far raffreddare 6 ore prima di tagliare.

Nessuno ha ancora commento, scrivi per primo qualcosa!

Lascia un commento

Note: Comments on the web site reflect the views of their respective authors, and not necessarily the views of this web portal. Members are requested to refrain from insults, swearing and vulgar expression. We reserve the right to delete any comment without notice or explanations.

Your email address will not be published. Required fields are signed with *

*
*