Rotolo integrale farcito

Tempo di preparazione
30 min
Tempo di cottura
40 min
Difficolta'
Media
Porzioni
6 persone
Portata
Dolci
Ricetta di
Pubblicata il
1 pizzico
sale
q.b.
Marmellata
30 gr
zucchero di canna integrale
50 millilitri
olio di semi
250 millilitri
Acqua
1 bustina
lievito di birra secco
500 gr
Farina integrale
Rotolo integrale farcito

e’ un soffice pan bauletto/pan brioche che io ho riempito con la marmellata, ma può essere usata qualsiasi tipo di farcitura (nocciolata, crema novi, creme spalmabili) o volendo può anche essere preparato senza ripieno. Buono e goloso, mangiato sia così, soffice e morbido, sia tostato,, che conferisce alla fetta di pane una deliziosa croccantezza.

 

Sostituzioni

Al posto dell’acqua si può mettere latte (vaccino o vegetale o quello che preferite), stessa cosa per la farina, potete utilizzare quella che preferite.

Sia le quantità di olio che di zucchero possono essere ridotte. Io a volte metto solo un cucchiaio di miele, dato che essendo farcito con la marmellata è già dolce di suo.

Il lievito di birra secco (una bustina sono 7gr) può essere sostituito con 8-10gr di quello fresco.

Io ho usato uno stampo da plumcake di 20cm di lunghezza.

  1. Mescolare la farina con il lievito di birra secco e lo zucchero. Metterla su un piano e fare la "fontana", ossia allargare con le mani la farina al centro, creando una sorta di buco.
  2. Aggiungere l'acqua, non tutta insieme ma poco per volta, e incorporarla alla farina. Prima di aggiungerne altra assicurarsi che la precedente sia stata bene assorbita.
  3. All'ultima "aggiunta" di acqua, unire anche l'olio e far assorbire per bene.
  4. Per ultimo aggiungere il sale.
  5. Impastare ora per 15-20 minuti (io ho fatto a mano, se avete planetaria o altri strumenti ben venga)
  6. Lasciare lievitare l'impasto per due ore a temperatura ambiente o nel forno con luce accesa. Riprendere l'impasto e stenderlo con il mattarello in un rettangolo alto 1 cm, in cui il lato corto sia largo quanto la lunghezza dello stampo.
  7. Spalmare ora sul rettangolo la marmellata o la farcitura che avete scelto, lasciando un po' di spazio dai bordi. Arrotolare in maniera stretta (per evitare si formino dei buchi) lungo il lato corto del rettangolo.
  8. Foderate lo stampo da plumcake con carta forno, adagiate il cilindro all'interno e fate lievitare per un'altra ora, o comunque fino a quando non ha superato il bordo dello stampo.
  9. A fine seconda lievitazione, spennellare con latte e infornare a forno già caldo a 170° per 30-35 minuti. Se dovesse scurirsi in superficie, coprite con un foglio di alluminio. Quando secondo voi è cotto, spegnete il forno e lasciatelo ancora 5 minuti. Sfornatelo poi, e mettetelo a raffreddare fuori dallo stampo su una grata.
  10. Per tagliarlo è meglio aspettare che si sia freddato per bene.

Nessuno ha ancora commento, scrivi per primo qualcosa!

Lascia un commento

Note: Comments on the web site reflect the views of their respective authors, and not necessarily the views of this web portal. Members are requested to refrain from insults, swearing and vulgar expression. We reserve the right to delete any comment without notice or explanations.

Your email address will not be published. Required fields are signed with *

*
*