Nuvolette di Albumi (versione Dolce)

Rating: 5.0. From 1 vote.
Please wait...
Tempo di preparazione
10 min
Tempo di cottura
15 min
Difficoltà:
Facile
Porzioni
2 porzione
Portata
Dolci
Pubblicata da
Pubblicata il
Cacao amaro in polvere
q.b.
Cannela in polvere
q.b.
Dolcificante
q.b.
Albume
150 millilitri
aroma a piacere
q.b.
Nuvolette di Albumi (versione Dolce)

Questa ricetta rappresenta uno dei dolci più light in assoluto che io conosco. Leggere, facilissime da preparare, adatte a tutta la famiglia, ma anche modulabili e versatili. Che dire ancora? Nuvolette di albumi in versione dolce!

Hanno pochissime calorie, a dir poco irrisorie. Sono un ottima idea per una colazione proteica, ma anche per merenda, pre e post workout. Possiamo anche accompagnarle alla cena per toglierci il desiderio di dolce. Che vogliamo di più?

Abbiamo già parlato della versione salata delle nuvole di albumi, oggi ci soffermiamo sulla loro versione dolce. Eh si, perchè come vi ho già detto, gli albumi sono molto versatili e per questo possiamo giostrare la ricetta a nostro piacere al fine di creare l’alimento che più ci aggrada. Come fare? Vediamolo insieme.

Nuvolette di albumi: versione dolce

Il primo passo per creare delle nuvolette di albumi dolci è ovviamente dolcificarle! Per questo abbiamo bisogno di un dolcificante, naturale o artificiale che sia. Io in particolare ho usato il Diete Tic, ma voi potete usare il miele, lo sciroppo d’agave, la stevia, lo xilitolo…Quello che usate abitualmente e che avete in casa!

A questo punto dovete decidere cosa devono diventare le vostre nuvolette. Mi spiego meglio… Se volete delle nuvolette al cacao, a questo punto mischierete del cacao amaro al vostro impasto, facendo attenzione a non smontarlo nel mentre. Se invece volete farle alla cannella, o ad altre spezie o aromi, a questo punto aggiungerete gli altri ingredienti all’impasto. Se invece volete farcirle, cuocete prima le vostre nuvolette di albumi e dopo cotte, una volta fredde o almeno tiepide, le farcirete.

Per la farcia possiamo sbizzarrirci! Crema pasticcera light, nocciolata, fagiotella, marmellata light, yogurt magro o yogurt greco. Insomma, avete solo l’imbarazzo della scelta! E, se siete imbarazzati dalla scelta, potete semplicemente dividere l’impasto in più ciotole, aggiungendo in ognuna un ingrediente e poi cuocerle tutte insieme e decidere quale vi piace di più!

  1. Montare gli albumi a neve fermissima, altrimenti si sgonfieranno in seguito. Non è necessaria l'aggiunta di alcun agente lievitante. Dolcificare a piacere ed aggiungere cannella o aromi a proprio piacimento.
  2. Mettere il composto con un cucchiaio su una leccarda coperta di carta da forno e cuocere a forno ventilato a 180° per 15 minuti.
  3. Una volta cotte è possibile farcirle al loro interno con ciò che si vuole.. Crema light, fagiotella, nocciolata, yogurt, marmellata light ecc
  4. Se vi si aggiunge del cacao nell'impasto, verranno al cioccolato.
  5. Ma è possibile ancora differenziarle! vediamole un pò.. queste sono con marmellata light
  6. con vaniglia e aroma al rhum
  7. con lo yogurt magro
  8. Possiamo inoltre farci delle belle composizioni floreali. insomma, sbizzarritevi!

Ancora nessun commento? Scrivi qualcosa per primo!

Lascia un commento

Note: Comments on the web site reflect the views of their respective authors, and not necessarily the views of this web portal. Members are requested to refrain from insults, swearing and vulgar expression. We reserve the right to delete any comment without notice or explanations.

Your email address will not be published. Required fields are signed with *

*
*