Lasagna light con ragù di pollo e besciamella

Rating: 5.0. From 1 vote.
Please wait...
Tempo di preparazione
90 min
Tempo di cottura
40 min
Difficoltà:
Facile
Porzioni
3 porzione
Portata
Primi Piatti
Pubblicata da
Pubblicata il
parmigiano grattugiato
10 gr
ricotta light
125 gr
mozzarella light
125 gr
Noce moscata
1 q.b.
pepe
1 q.b.
sale
1 q.b.
Olio extravergine d'oliva
1 cucchiaini
farina di riso
10 gr
Latte scremato
200 millilitri
Sedano
40 gr
cipolla
50 gr
Carote
50 gr
Passata di pomodoro
200 gr
petto di pollo
100 gr
lasagne secche
130 gr
Lasagna light con ragù di pollo e besciamella

Per gradire i giorni di festa, senza rinunciare alla dieta ed alla alimentazione light. Ecco una lasagna light con ragù di pollo e besciamella. 

Vi state chiedendo come fa ad essere light? Semplice! Non per forza la besciamella deve essere supercalorica! Questa ricetta della lasagna è a basso contenuto di grassi, tutti gli ingredienti sono la versione light di quelli classici. Il ragù è senza olio e fatto con petto di pollo o tacchino, la besciamella ha come grassi solo 1 cucchiaino d’ olio, la mozzarella e la ricotta sono le versioni light che si possono trovare di varie marche in tutti i supermercati.

Lasagna light: vediamo gli ingredienti

La nostra lasagna light è tale perchè tutti i suoi ingredienti sono stati scelti in modo da avere un ridotto contenuto di grassi e di calorie. Per questo motivo il primo degli ingredienti scelti è stato il pollo (o se volete il tacchino) con cui preparare il macinato che sarà ingrediente principale del nostro ragù. Lo stesso ragù sarà fatto senza olio, ed oggi più che mai questo è fattibile grazie alle padelle fortemente antiaderenti. Io stessa le uso da anni e le adoro.

Alluflon Etnea Set Padelle, 3 pezzi, 20-24-28 cm
  • Alluminio alto spessore fondo 4 mm
  • Rivestimento hardoise effetto pietra rinforzato con particelle minerali
  • Massima anti-aderenza
  • Facile da pulire
  • Per tutti i fuochi eccetto induzione

Il secondo ingrediente light sarà la mozzarella. Oggi in commercio è possibile trovare mozzarella e ricotta a basso contenuto di grassi, senza rinunciare però al gusto. Una di queste è la mozzarella Santa Lucia.

Non di minore importanza, c’è la besciamella. Essa la prepariamo con solo un cucchiaino di olio extravergine di oliva, farina di riso e latte scremato.

Infine le lasagne. Beh la domenica direi di usare le lasagne che volete. Io ho comprato quelle secche, ma se sapete farle in casa, ed avete tempo, ovviamente saranno migliori e più buone. In alternativa vi segnalo le lasagne di shirataki, fatte di farina di konjac, a solo 1 kcal. Si, avete letto bene, solo 1 kcal. Zero grassi, zero carboidrati e prive di glutine. Ovviamente non hanno lo stesso sapore della pasta normale, anzi. In realtà non hanno sapore, ma prendono il sapore del condimento che date loro. Per questo, direi che si possono anche provare!

  1. Per preparare il ragù tritare 100 g di petto di pollo (o di tacchino) e dare una veloce cottura in padella antiaderente con un pizzico di sale. In un pentolino cuocere la carota, il sedano e la cipolla tritati per qualche minuto con un dito d' acqua, Poi aggiungere il pomodoro e la carne e lasciare a fiamma bassa per più tempo possibile, Più tempo cuocerà più il ragù sarà saporito, io lo tengo per almeno un' ora e mezza aggiungendo man mano dell' acqua quando il sugo si ritira troppo.
  2. Per preparare la besciamella amalgamare la farina aggiungendo il latte man mano, poi mettere su fuoco a fiamma bassa aggiungendo il cucchiaino d' olio, un pizzico di sale e uno di noce moscata e cuocere fino a che il composto non assume la consistenza desiderata.
  3. Comporre gli strati della lasagna alternando la sfoglia con il ragù, la mozzarella e la ricotta a pezzetti e la besciamella (avendo cura di insaporire ogni strato con sale e pepe). Una volta assemblato il tutto spolverare la superficie con il parmigiano grattugiato.
  4. Cuocere in forno ventilato a 200° per 40 minuti, poi lasciare addensare in forno spento per una decina di minuti.

Ancora nessun commento? Scrivi qualcosa per primo!

Lascia un commento

Note: Comments on the web site reflect the views of their respective authors, and not necessarily the views of this web portal. Members are requested to refrain from insults, swearing and vulgar expression. We reserve the right to delete any comment without notice or explanations.

Your email address will not be published. Required fields are signed with *

*
*