Focaccine light allo yogurt greco

Rating: 4.1. From 9 votes.
Please wait...
Tempo di preparazione
10 min
Tempo di cottura
8 min
Difficoltà:
Facile
Porzioni
4 porzione
Portata
Antipasti
Pubblicata da
Pubblicata il
origano
q.b.
Passata di pomodoro
150 gr
bicarbonato
1 cucchiaini
sale
1 cucchiaini
farina
1 vasetto
yogurt greco 0%
200 gr
Focaccine light allo yogurt greco

Ciao a tutti! Nuova ricetta sfiziosa e leggera, sono le mie Focaccine light allo yogurt! Leggerissime e sfiziose, sono SENZA LIEVITO E SENZA GRASSI! Perfette per essere gustate ad un buffet, ad una festa, da sgranocchiare davanti alla tv o da servire come antipasto ad amici e parenti.

Una pizzetta come queste avrà si e no 20 calorie l’una, proprio poche! Provatele, sono velocissime e facilissime, dovrete impastare, stendere, tagliare le pizzette, condirle, cuocerle e buon appetito!

Focaccine light per ogni occasione

Le focaccine light si rivelano un pasto perfetto per ogni occasione. Un antipasto light ma di gusto, un buffet per i compleanni, perché no, anche dei bambini. Un ottimo cibo sano per i più piccoli, e per noi più grandi, senza rinunciare al gusto ed all’aspetto. Le nostre focaccine sembrano infatti delle pizzette classiche, come quelle che acquistiamo al panificio. La differenza sta nelle kcal e soprattutto nell’apporto nutrizionale che queste ci forniscono.

Le nostre focaccine light, si prestano inoltre ad essere un ottima alternativa low carb alla voglia ed al desiderio di junk food, o cibo spazzatura, che ci prende a volte. Con queste non dovremo più preoccuparci del cosiddetto “sgarro”.

Come preparare le focaccine light

Preparare le focaccine light è semplice e veloce. Basta inserire tutti gli ingredienti in una ciotola ed impastare. Stenderemo poi il nostro impasto con l’aiuto di un matterello.

Ora non ci resta che formare le nostre focaccine. Per questa operazione adopereremo un coppapasta rotondo, come questi.

Offerta
Tescoma 428260 Chef Coppapasta, 2 Pezzi
  • Ideali per comporre ed impiattare in modo elegante gli alimenti - riso, pasta, contorni di patate e verdure, per dare forma ai dessert, aspic ed alimenti cotti in forno, adatti anche per la preparazione di uova in camicia in padella, per tagliare la pasta, ecc
  • Prodotti in acciaio inossidabile di alta qualità, lavabili in lavastoviglie
  • Garanzia 3 anni

In alternativa possiamo anche spezzare l’impasto con le mani ed adagiarlo in delle formine adatte per le focaccine, come queste.

Offerta

Ora non ci resta che condirle a piacimento! Pomodoro, origano, aromi.. O ancora mozzarella light, un esempio è la mozzarella Santa Lucia che ha il 50% di calorie e grassi in meno.

Ma non finisce qui! E’ possibile condirle con marmellata light per ottenere delle focaccine dolci, ma sempre light!

Quindi, cosa stai aspettando?? Non ti resta che provarle!!

  1. In una ciotola capiente mettiamo lo yogurt, la farina (per misurarla usiamo lo stesso vasetto di yogurt usato), il sale e un cucchiaino scarso di bicarbonato, mescoliamo e formiamo un panetto che impasteremo con le mani fino a renderlo liscio e omogeneo.
  2. Stendiamolo dello spessore di circa 5-6mm e con un coppapasta (il mio misurava 5cm di diametro) formiamo le pizzette che andremo a posizionare sulla placca del forno rivestita di carta forno.
  3. Condiamole con la Passata di pomodoro, Saliamo, mettiamo l’origano e inforniamo a 200° per 7-8 minuti o fino a doratura ma fate attenzione a non bruciarle.

5 comments

  1. Taty said on febbraio 28, 2017 Rispondi

    Ciao,una tazza a quanti grammi di farina corrispondono? Grazie 🙂

    Rating: 4.0. From 2 votes.
    Please wait...
    1. Foto del profilo di stefaniam
      stefaniam said on marzo 1, 2017 Rispondi

      Non so in grammi. Per pesare la farina si usa lo stesso vasetto dello yogurt.

      Rating: 5.0. From 1 vote.
      Please wait...
  2. Anna said on aprile 3, 2017 Rispondi

    Ho usato la farina integrale di farro e non mi viene un panetto liscio ma rimane molto appiccicoso. Cosa ho sbagliato? Come posso recuperare?

    No votes yet.
    Please wait...
    1. Monica said on aprile 5, 2017 Rispondi

      Prova ad aiutarti con la farina normale ..il composto deve staccarsi dalle dita

      Rating: 5.0. From 1 vote.
      Please wait...
  3. Francesca said on aprile 19, 2017 Rispondi

    Secondo voi, per la versione dolce, si potrebbe usare dello yogurt greco aromatizzato alla frutta? Ce l’ho prossimo alla scadenza e mi piacerebbe “salvarlo” così!

    No votes yet.
    Please wait...

Lascia un commento

Note: Comments on the web site reflect the views of their respective authors, and not necessarily the views of this web portal. Members are requested to refrain from insults, swearing and vulgar expression. We reserve the right to delete any comment without notice or explanations.

Your email address will not be published. Required fields are signed with *

*
*