Finto gelato light banana, lamponi e scaglie di cioccolato

Rating: 5.0. From 1 vote.
Please wait...
Tempo di preparazione
5 min
Difficoltà:
Facile
Porzioni
1 porzione
Portata
Dolci
Pubblicata da
Pubblicata il
Nocciole (granella)
5 gr
cioccolato fondente
5 gr
yogurt greco 0%
1 cucchiai
Lamponi
50 gr
banana
1 medio
Finto gelato light banana, lamponi e scaglie di cioccolato

Un’idea semplice e veloce che inganna la vista e gratifica il palato per una merenda light che non rinuncia alla golosità. Eccovi un (finto) gelato light!

Questo finto gelato fatto semplicemente con banana e lamponi precedentemente congelati può essere variato, lasciando come base la banana, con la frutta che più ci piace: mirtilli, more, kiwi…sarà sempre un successo.

Se dovesse essere necessario e se gradito è possibile aggiungere pochissimo miele o zucchero di canna….a me piace al naturale.

Gelato light: è davvero possibile?

Il gelato è un dolce estivo rinfrescante e molto buono. Ahimè, ha ben poco di light. In genere è ricco di zuccheri, anche se acquistiamo il più light, il più “sano”, il valsoia, quello senza lattosio, senza glutine, senza uova, senza gelato… Fin ora non ho mai visto un gelato davvero light in commercio. Sarà perché se fosse light non sarebbe gelato? 😀 Non so.. So che però, quando ci si vuol togliere uno sfizio senza sensi di colpa, è meglio evitare i prodotti comprati. Io preferisco mettermi in cucina e, quando posso, preparar da me i miei cibi. E perchè no, anche il gelato!

Gelatiera? No, grazie.

Se pensate che per fare il gelato in casa serva la gelatiera, siete fuori strada. Oggi non ci sono più scuse! Gelato in casa, sano ed anche light! Come?? Ma è facilissimo! In primis ci serviamo di frutta fresca, anzi, per la precisione congelata! Noi congeliam la frutta che più ci piace, e poi la frulliamo… Acquisterà così la consistenza giusta per sembrare simile ad un gelato. Ovviamente la dolcifichiamo, con miele o dolcificante artificiale, per renderla ancora più goduriosa. Dopo di ciò, non ci resta che guarnire! Cioccolato in scaglie, granella di nocciole, finto topping al cioccolato, fatto con cacao ed acqua. Insomma, non ci resta che sbizzarrire la fantasia!

  1. Mettere in un mixer le banane già tagliate a tocchetti e i lamponi precedentemente congelati.
  2. Iniziare a frullare fermandosi ogni tanto a staccare la frutta che rimane attaccata alle pareti.
  3. Unire lo yogurt greco (e il dolcificante se usato) e continuare a frullare finché si formerà una crema liscia.
  4. Dosare in una ciotola con la paletta del gelato e guarnire con la granella di nocciole e il cioccolato spezzettato o grattugiato.
  5. Non resta che affondare il cucchiaino e gustarlo.

Ancora nessun commento? Scrivi qualcosa per primo!

Lascia un commento

Note: Comments on the web site reflect the views of their respective authors, and not necessarily the views of this web portal. Members are requested to refrain from insults, swearing and vulgar expression. We reserve the right to delete any comment without notice or explanations.

Your email address will not be published. Required fields are signed with *

*
*