Crostata di Zucca e Arancia Vegan

Tempo di preparazione
120 min
Tempo di cottura
50 min
Difficolta'
Media
Porzioni
8 persone
Portata
Dolci
Ricetta di
Pubblicata il
150.00 millilitri
Crema di cocco
2.00 cucchiai
zucchero di canna
70.00 gr
amido di mais
500.00 gr
Zucca
5.00 cucchiai
Marmellata Arance Amare Rigoni
1.00 q.b.
scorza di arancia
1.00 cucchiaini
Lievito
120.00 millilitri
Olio di vinaccioli
120.00 millilitri
Acqua
120.00 gr
zucchero di canna integrale
200.00 gr
farina di farro integrale
200.00 gr
farina di farro
100.00 gr
Farina di grano saraceno
Crostata di Zucca e Arancia Vegan

Crostata di zucca con friabile e profumata frolla al grano saraceno vegan, ripiena di marmellata di arance amare.

Il segreto per addolcire una giornata è racchiuso in una crostata, una di quelle che hanno il sapore dei dolci della nonna. Ancora meglio se la ricetta che usiamo è light, a basso contenuto di zuccheri, senza burro e con farine integrali.

Un dolce rustico, light e vegan: la crostata di zucca

La crostata è uno dei dolci italiani più antichi, non si conosce un riferimento storico da cui trarre la sua origine. La tradizione popolare lo fa risalire a prima dell’era cristiana. La leggenda racconta di un rito pagano in onore della sirena Partenope, alla quale si sono dedicati doni quali farina, uova, grano e spezie.

Vogliamo noi offrire una versione rivisitata dell’antico dolce, una ricetta light e vegan, che profuma di autunno con la crema di zucca e la marmellata di arance.

Al fine di dare un sapore rustico al nostro dolce light, abbiamo usato la farina di grano saraceno. Questa farina si ottiene dalla macinazione dei chicchi del grano saraceno, un cereale privo di glutine, idoneo per l’alimentazione del celiaco. Il grano saraceno ha un contenuto elevato di carboidrati complessi ed una percentuale discreta di proteine. A questa abbiamo aggiunto le proprietà nutritive elevate del farro, altro cereale famoso per il suo potere saziante e lassativo.

Per la farcia del nostro dolce abbiamo scelto la zucca, un alimento ipocalorico ma ricco di vitamine A e B, fosforo e lecitina. La sua naturale dolcezza è capace di soddisfare ogni palato. Ad essa abbiamo aggiunto una marmellata di arance amare, senza zuccheri aggiunti, che lega particolarmente bene il suo sapore con la zucca.

Ed ecco pronta la nostra crostata di zucca, ideale per le nostre colazioni o come dolce della domenica, per concedersi un momento di dolcezza rigorosamente light.

  1. Per la frolla: Mettere le farine nel mixer, aggiungere l'olio e frullare fino ad ottenere un composto sabbioso. Aggiungere tutti gli altri ingredienti, impastare fino a quando non si ottiene un composto omogeneo e quindi trasferire il tutto su di una spianatoia. Formare un panetto, avvolgerlo nella pellicola e farlo riposare un'ora in frigorifero.
  2. Per la crema: Sbucciare la zucca e tagliarla a dadini, cuocerla 20 minuti a vapore. Frullare la zucca e lasciarla raffreddare. Aggiungere lo zucchero di canna, la crema di cocco (o in alternativa del latte vegetale) e l'amido di mais setacciato. Fare riposare in frigorifero mezz'ora.
  3. Composizione: Stendere la frolla, metterla in una teglia foderata (28 cm) e bucherellare il fondo. Spalmare la marmellata e aggiungere sopra la crema di zucca. Decorare a piacere con i ritagli di frolla rimasti. Cuocere 50 minuti a 180 gradi.

Nessuno ha ancora commento, scrivi per primo qualcosa!

Lascia un commento

Note: Comments on the web site reflect the views of their respective authors, and not necessarily the views of this web portal. Members are requested to refrain from insults, swearing and vulgar expression. We reserve the right to delete any comment without notice or explanations.

Your email address will not be published. Required fields are signed with *

*
*