Crocchette di cavolfiore e riso basmati

No votes yet.
Please wait...
Tempo di preparazione
40 min
Tempo di cottura
20 min
Difficoltà:
Facile
Porzioni
2 porzione
Portata
Primi Piatti
Pubblicata da
Pubblicata il
pepe
1 pizzico
sale
1 pizzico
prezzemolo
q.b.
piselli surgelati
50 gr
parmigiano reggiano
10 gr
crusca di avena
20 gr
uova
1 unità
Riso basmati
50 gr
cavolfiore
400 gr
Crocchette di cavolfiore e riso basmati

Crocchette di cavolfiore: sfiziose crocchette di verdura e riso!

Oggi presentiamo questa bellissima ricetta. Si tratta di una ricetta inventata da me in un giorno di noia. Avevo un bellissimo cavolfiore ma avevo il desiderio di gustarlo in maniera diversa. Io amo il cavolfiore e lo mangerei in qualsiasi modo, anche soltanto bollito e condito con un filo di olio e sale. Ma ogni tanto variare fa bene al corpo e alla mente. Così sono nate queste crocchette di cavolfiore e riso.

L’intenzione era quella di preparare una sorta di piatto unico: da qui l’idea di aggiungere il riso al cavolfiore cotto!

E mai idea fu più azzeccata. Io ho utilizzato il riso basmati perchè è il riso che mangio più spesso perchè lo preferisco ad altre tipologie. Ma voi potete utilizzare la varietà di riso che più preferite. Ovviamente più il riso è amidoso più le crocchette legheranno facilmente. Ma in verità io non ho trovato molta difficoltà utilizzando il riso basmati che, a differenza di altri risi, non è poi così tanto amidoso.

In ogni caso se non conoscete tutte le tipologie di riso o volete saperne di più leggete il nostro articolo “Riso: qual è la varietà migliore”.

Ovviamente io ho utilizzato il calvolfiore ma voi potete utilizzare qualsiasi verdura. Dagli spinaci, ai broccoletti, alla cicoria… insomma fatevi guidare dal vostro gusto e dalla vostra fantasia in cucina.

Ho preparato queste crocchette anche per i miei nipotini che non amano la verdura. Le hanno finite ed apprezzate molto tanto da richiederle qualche giorno dopo alla mamma. Ne sono rimasti entusiasti. Quindi se avete bimbi che non amano particolarmente la verdura proponetegli queste crocchette e vedrete che ne mangeranno una dietro l’altra.

E’ una ricetta semplice e veloce. Basta bollire un po’ il cavolfiore e una volta cotto ridurlo in purea e aggiungerlo al riso precedentemente cotto. Io per legare ho usato un uovo e un po’ di crusca di avena. Potete utilizzare anche crusca di grano o pangrattato. E se non preferite l’uovo potete sostituirlo. Date un’occhiata qui.

Se le preparate non dimenticate di condividere con noi il risultato pubblicando una foto con il link della ricetta sul nostro gruppo facebook!

 

  1. Lessare separatamente il cavolfiore, i piselli e il riso basmati e terminata la cottura scolare e lasciare freddare.
  2. Schiacciare il cavolfiore con una forchetta ottenendo una sorta di purea.
  3. Aggiungere alla purea di cavolfiore gli ingredienti rimanenti: il riso basmati, i piselli, l'uovo, il parmigiano, la crusca di avena e il prezzemolo tritato finemente salando e pepando a piacere.
  4. Porre il composto in frigorifero coperto da pellicola trasparente per almeno 20 minuti.
  5. Trascorsi i 20 minuti riprendere il composto e con le mani inumidite da acqua formare delle palline (di grandezza desiderata), schiacciarle un po e metterle all'interno di una teglia da forno ricoperta con carta forno.
  6. Infornare le crocchette a forno già caldo in modalità statico a 200 °C per circa 20 minuti o fino a doratura.

Ancora nessun commento? Scrivi qualcosa per primo!

Lascia un commento

Note: Comments on the web site reflect the views of their respective authors, and not necessarily the views of this web portal. Members are requested to refrain from insults, swearing and vulgar expression. We reserve the right to delete any comment without notice or explanations.

Your email address will not be published. Required fields are signed with *

*
*