Brioches senza burro e uova

Tempo di preparazione
20 min
Tempo di cottura
15 min
Difficolta'
Media
Porzioni
9 persone
Portata
Dolci
Ricetta di
Pubblicata il
q.b.
gocce di cioccolato
1 pizzico
sale
7 gr
lievito di birra fresco
30 gr
olio di cocco
50 gr
zucchero di canna integrale
120 gr
latte di soia
125 gr
Farina integrale
125 gr
Farina Manitoba
Brioches senza burro e uova

Impasto per brioches dal gusto neutro, senza latte vaccino, senza uova e senza burro; è adatto alla realizzazione di treccine con marmellata o pangoccioli al cioccolato.

L’impasto non è molto dolce, quindi le dosi di zucchero possono essere aumentate in base ai gusti, specialmente se non si utilizza la marmellata. L’olio di cocco può essere sostituito con l’olio di semi di girasole.
Consiglio di preparare le brioches la sera prima, lasciarle lievitare di notte e consumarle calde, appena sfornate!

E se potete, provatele con una buona marmellata d’arance fatta in casa 🙂

  1. Preparare il lievitino unendo due cucchiai di farina Manitoba, 120g di latte di soia appena intiepidito e 7g di lievito di birra. Coprire con la pellicola e far riposare per 30 minuti.
  2. Aggiungere al lievitino tutti gli altri ingredienti: la restante farina Manitoba, la farina di grano integrale, olio, zucchero e sale. Impastare gli ingredienti fino ad ottenere un composto omogeneo e far lievitare fino al raddoppio.
  3. Prendere l'impasto lievitato e dividerlo in palline da 50g; se ne dovrebbero ottenere circa 9. A questo punto si può scegliere la forma da dare alle brioches.
  4. Per i pangoccioli: prendere la pallina di impasto e incorporare gocce di cioccolato q.b. Dare una forma arrotondata e disporre i pangoccioli su una teglia con carta da forno.
  5. Per le treccine: prendere la pallina di impasto, stenderla sottilmente con il mattarello e spalmare sulla superficie 1-2 cucchiaini di marmellata; arrotolare il disco di pasta su se stesso, chiudere le estremità; tagliare il rotolo in due lembi mantenendo unita un'estremità e intrecciarli tra loro. Disporre le treccine su una teglia con carta da forno.
  6. A questo punto lasciar lievitare le brioches per tutta la notte.
  7. Al mattino infornare a 180° per circa 10/15 minuti, controllando di tanto in tanto che le brioches non si brucino. Fare una prova con lo stecchino per verificare la cottura.
  8. Sfornare le brioches, e facoltativo cospargerle di zucchero a velo e gustarle finché sono calde!

Nessuno ha ancora commento, scrivi per primo qualcosa!

Lascia un commento

Note: Comments on the web site reflect the views of their respective authors, and not necessarily the views of this web portal. Members are requested to refrain from insults, swearing and vulgar expression. We reserve the right to delete any comment without notice or explanations.

Your email address will not be published. Required fields are signed with *

*
*